Palermo, Assessore per un giorno”: candidature fino al 1° marzo 2019

Palermo, Assessore per un giorno”: candidature fino al 1° marzo 2019

31/01/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 337

È sta­to pro­roga­to a ven­erdì 1 mar­zo, ore 12.00, il ter­mine per la pre­sen­tazione delle domande di parte­ci­pazione all’iniziativa “Asses­sore per un giorno”, riv­ol­ta agli alun­ni iscrit­ti al ter­zo anno del­la scuo­la media e al pri­mo bien­nio degli isti­tu­ti supe­ri­ori. 

Ideato e pro­mosso dall’Assessorato all’Istruzione e alla For­mazione pro­fes­sion­ale, con il sup­por­to orga­niz­za­ti­vo del Par­la­men­to del­la legal­ità, il prog­et­to mira a pro­muo­vere la conoscen­za del pat­ri­mo­nio iden­ti­tario e auton­o­misti­co del­la Sicil­ia, nonché a favorire la cul­tura del­la cit­tad­i­nan­za atti­va e del­la legal­ità.

I ragazzi vinci­tori potran­no vivere l’esperienza di “Asses­sore” per un’intera gior­na­ta, quin­di con­di­videre la quo­tid­i­an­ità degli uffi­ci asses­so­ri­ali, conoscere l’attività ammin­is­tra­ti­va, vis­itare Palaz­zo d’Orléans, sede del­la Pres­i­den­za del­la Regione Sicil­iana ed assis­tere ai lavori d’Aula dell’ARS. Per parte­ci­pare gli stu­den­ti dovran­no pre­sentare alla scuo­la di apparte­nen­za un prog­et­to o un’idea inno­v­a­ti­va sul tema dell’identità sicil­iana, sui val­ori del­la legal­ità o su un nuo­vo mod­el­lo di cit­tad­i­nan­za atti­va. 

Cias­cun isti­tu­to potrà quin­di selezionare e can­di­dare un solo stu­dente — spie­ga l’assessore Rober­to Lagal­la — il cui elab­o­ra­to, pre­sen­ta­to anche in for­ma mul­ti­me­di­ale, sarà val­u­ta­to da una Com­mis­sione regionale che decreterà, in relazione al numero di pro­poste per­venute, uno o due vinci­tori per ogni provin­cia ed almeno uno fra gli alun­ni delle scuole delle Isole minori. Sarò molto felice di dialog­a­re con loro e guidar­li alla scop­er­ta delle attiv­ità degli uffi­ci region­ali sicuro che questo potrà con­tribuire ad ali­menta­re il loro per­cor­so  for­ma­ti­vo”.

Con­di­vi­di:
0