Una nuova Isola Neonatale donata dalla Banca Popolare del Lazio all’Ospedale di Velletri

Una nuova Isola Neonatale donata dalla Banca Popolare del Lazio all’Ospedale di Velletri

29/12/2016 0 Di Fabio Ciarla
Vis­ite: 1435

Il 21 dicem­bre scor­so pres­so il Repar­to di Neona­tolo­gia dell’Ospedale “Pao­lo Colom­bo” di Vel­letri, facente parte del­la Asl Roma 6, si è svol­ta la cer­i­mo­nia per la don­azione di un’Isola Neona­tale da parte del­la Ban­ca Popo­lare del Lazio.
Alla cer­i­mo­nia era­no pre­sen­ti il Diret­tore San­i­tario dot­tor Pao­lo Angelet­ti, il Respon­s­abile del Repar­to dot­tor Patrizio Puli­cati, nonché, per la BPLazio, il Pres­i­dente dott. prof. Rena­to Mas­troste­fano, il Diret­tore Gen­erale dott. Luci­di, il Vice Diret­tore dott. Cola­grosso e la Respon­s­abile del­la Seg­rete­ria Gen­erale d.ssa Ani­tori.
La nuo­va e mod­er­na stru­men­tazione è un’apparecchiatura più sofisti­ca­ta del­la clas­si­ca incu­ba­trice e con­sente ai neonati di avere a dis­po­sizione un ambi­ente ter­mo-con­trol­la­to, nonché la rian­i­mazione, l’ossigenoterapia e l’esecuzione di pro­ce­dure mediche che richiedono l’intervento anche di più per­sone con­tem­po­ranea­mente.
In par­ti­co­lare, è dota­ta di un res­pi­ra­tore neona­tale che, attra­ver­so la rego­lazione man­uale di alcu­ni para­metri, per­me­tte una migliore assis­ten­za ai neonati al momen­to del par­to, sec­on­do le linee-gui­da del­la soci­età ital­iana di neona­tolo­gia.
In caso di par­to preter­mine e/o di sof­feren­za fetale, oggi, con il nuo­vo res­pi­ra­tore si può assis­tere al meglio il neona­to pato­logi­co.

Con­di­vi­di:
0