MARCHE, CERISCIOLI: PRIMA STRUTTURA RESIDENZIALE DEDICATA ALL’AUTISMO

MARCHE, CERISCIOLI: PRIMA STRUTTURA RESIDENZIALE DEDICATA ALL’AUTISMO

11/03/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 540 volte!

Il Pres­i­dente del­la Regione Marche ha parte­ci­pa­to a Jesi al taglio del nas­tro del Cen­tro regionale per l’autismo Azzeruo­lo, pri­ma strut­tura nelle Marche.

“Oggi è una bel­la gior­na­ta per Jesi e per le Marche per­ché inau­guri­amo la pri­ma strut­tura res­i­den­ziale ded­i­ca­ta all’autismo. Da tan­ti anni il Comune insieme alla Regione segui­va questo prog­et­to e final­mente è sta­to real­iz­za­to. Un servizio impor­tante, ma soprat­tut­to una rispos­ta alle tante famiglie marchi­giane che vivono sulle pro­prie spalle un prob­le­ma sig­ni­fica­ti­vo e che ora vedono un servizio di rifer­i­men­to a loro ded­i­ca­to.  Già a dis­po­sizione 800 Mila euro per Asur final­iz­za­ti alla real­iz­zazione di una sec­on­da strut­tura”
 
Così il pres­i­dente del­la Regione Marche Luca Cerisci­oli parte­ci­pan­do a Jesi al taglio del nas­tro del Cen­tro regionale per l’autismo Azzeruo­lo, una strut­tura, pri­ma nelle Marche. Il Cen­tro, res­i­den­ziale cos­ti­tu­ito da 400 mq su tre piani è una pri­ma sper­i­men­tazione che ospiterà 9 per­sone, segui­te da 25 oper­a­tori del­la Coos Marche, aggiu­di­cataria il ban­do. La sper­i­men­tazione iniziale sarà di 9 mesi dopodiché si trascriver­an­no  le linee gui­da per la ges­tione dei pazi­en­ti autis­ti­ci.
Sod­dis­fat­to il sin­da­co Mas­si­mo Bac­ci che ha ringrazi­a­to Cerisci­oli per la vic­i­nan­za del­la Regione Marche alla sua comu­nità.