Roma, la politica ha una nuova fucina: nasce Unilibertatis

Roma, la politica ha una nuova fucina: nasce Unilibertatis

08/03/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 929 volte!

Gran­di novità nel cam­po dell’alta cul­tura e del­la polit­i­ca con la maius­co­la. Gra­zie alla intu­izione di un impren­di­tore dalle mille risorse, si dà vita a una isti­tuzione che man­ca­va e che aspet­ta­vano in molti: la scuo­la di for­mazione polit­i­ca Uni­ver­si­tas Lib­er­tatis. Lo ha annun­ci­a­to poche ore fa Ste­fano Ban­dec­chi, pres­i­dente del Con­siglio di ammin­is­trazione dell’Università Cusano, che real­iz­za così il sog­no di molti gio­vani che si ispi­ra­no ai val­ori lib­er­ali ed europeisti. Scopo pri­mario è ridare fidu­cia ai cit­ta­di­ni, far­li riavvic­inare alla polit­i­ca, con­sid­er­are il ruo­lo del politi­co come quel­lo di una per­sona che van­ti una base cul­tur­ale di tut­to rispet­to. Negli ulti­mi anni, abbi­amo assis­ti­to a uno svil­i­men­to dei rap­p­re­sen­tan­ti delle isti­tuzioni, che malau­gu­rata­mente si è riper­cos­so sulle isti­tuzioni stesse. Alla polit­i­ca urla­ta, dell’uno vale uno, delle assem­blee rap­p­re­sen­ta­tive svilite del­la loro rap­p­re­sen­ta­tiv­ità, si vuole con­trap­pore una nuo­va figu­ra di rap­p­re­sen­tante del­la col­let­tiv­ità: moti­va­to, com­pe­tente, for­ma­to così come accade­va alcu­ni decen­ni fa con le scuole di par­ti­to. Flessibile l’organizzazione dei cor­si, che con­sente con 100 euro annui di tesser­ar­si diven­tan­do ‘stu­dente azzur­ro’, oppure con un abbona­men­to di 100 euro l’an­no per quat­tro anni di parte­ci­pare a mas­ter e cor­si di carat­tere uni­ver­si­tario pre­visti nei pro­gram­mi dell’Ateneo per un val­ore di migli­a­ia di euro. Un inves­ti­men­to sul futuro di tante per­sone moti­vate e del nos­tro Paese, che dopo i momen­ti dif­fi­cili vis­su­ti e anco­ra in itinere, ha bisog­no di una rinasci­ta.

Related Images: