Città Metropolitana, Borelli: la Raggi si fa viva solo per tagliare nastri!

Città Metropolitana, Borelli: la Raggi si fa viva solo per tagliare nastri!

18/12/2018 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 644

di Francesca Mar­ruc­ci

È di ques­ta mat­ti­na lo sfo­go di Mas­si­m­il­iano Borel­li, Con­sigliere del­la Cit­tà Met­ro­pol­i­tana in quo­ta Pd, con­tro la Sin­da­ca di Roma, Vir­ginia Rag­gi sul suo pro­fi­lo Fb:

Quan­do si trat­ta di tagliare nas­tri, il Sin­da­co #Rag­gi è sem­pre disponi­bile.

Per l’inaugurazione del ponte degli Acque­dot­ti di #Tivoli, prog­et­ta­to quan­do c’era anco­ra la Provin­cia con Zin­garet­ti Pres­i­dente improvvisa­mente ricor­da di essere anche Sin­da­co del­la Cit­tà Met­ro­pol­i­tana.

Insom­ma, la ‘nos­tra’ si ricor­da di essere sin­da­co dell’Ente solo per occa­sioni impor­tan­ti come ques­ta o per ser­ate di gala.

Non parte­ci­pa ai Con­sigli met­ro­pol­i­tani e del­e­ga altri Sin­daci per la Con­feren­za dell’Ato 2.

Non nom­i­na da un anno il ViceSin­da­co, non risul­tano inter­ven­ti o sopral­lu­oghi sulle strade provin­ciali di Subi­a­co e Riofred­do (iso­lati da recen­ti frane), chiuse da set­ti­mane e sulle quali sta inter­ve­nen­do la Regione.

Ma per un nas­tro ed una tele­cam­era il tem­po lo tro­va sem­pre!

In effet­ti, l’assenza cron­i­ca del­la Rag­gi in Cit­tà Met­ro­pol­i­tana è ogget­to di polem­i­ca da tem­po, così come il fat­to che dopo l’estromissione di Fuc­ci da Vicesin­da­co, reo di tradi­men­to nei con­fron­ti del M5S e tra l’altro poi non rielet­to, la Pri­ma Cit­tad­i­na si è ben guar­da­ta dal nom­inare un altro Vice Sin­da­co, abban­do­nan­do di fat­to il ter­ri­to­rio intorno a Roma.

Dal Campi­doglio tut­to tace. Sem­bra di essere tor­nati alle vec­chie sto­rie da cit­ta­di­ni di classe A e classe B che dove­vano essere azzer­ate pro­prio dall’istituzione del­la Cit­tà Met­ro­pol­i­tana, insom­ma anche in questo caso sem­bra si fac­ciano solo pas­si indi­etro invece che avan­ti.

Con­di­vi­di:
0