ROMA, ASSOTUTELA: “SU CORONAVIRUS NO INUTILI ALLARMISMI MA SI’ A PREVENZIONE”

ROMA, ASSOTUTELA: “SU CORONAVIRUS NO INUTILI ALLARMISMI MA SI’ A PREVENZIONE”

24/02/2020 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1127 volte!

“Appren­di­amo che per oggi con apposi­ta ordi­nan­za la sin­da­ca di Roma, Vir­ginia Rag­gi, ha sospe­so tut­ti i con­cor­si pub­bli­ci in cit­tà. Una deci­sione ammin­is­tra­ti­va asso­lu­ta­mente con­di­vis­i­bile, vis­to e con­sid­er­a­to il dif­fonder­si dell’emergenza Coro­n­avirus. Come asso­ci­azione che tutela i dirit­ti dei cit­ta­di­ni, aus­pichi­amo che il Campi­doglio, al pari degli altri enti sovra­or­di­nati, con­tinui a mon­i­torare la situ­azione anche alla luce del fat­to che la pri­ma cit­tad­i­na gril­li­na è la pri­ma autorità san­i­taria del ter­ri­to­rio comu­nale. In questo con­testo, ci chiedi­amo che tipo di azioni e pro­ce­dure pre­ven­tive sono in pro­gram­mazione e piani­fi­cazione da parte del Comune di Roma. Per il resto, invi­ti­amo la popo­lazione a non las­cia­r­si pren­dere dal pan­i­co, né da allarmis­mi ingius­ti­fi­cati: al con­trario, bisogna seguire pedis­se­qua­mente quan­to sta­bil­i­to dal decal­o­go dif­fu­so in questi giorni dal min­is­tero”.
Così, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.
Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20