Agricoltura, Tiso(Sa Cosa): “Agrifish da campagna elettorale o soluzioni reali?”

Agricoltura, Tiso(Sa Cosa): “Agrifish da campagna elettorale o soluzioni reali?”

26/02/2024 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 375 volte!

“Men­tre è anco­ra in atto la protes­ta degli agri­coltori, in queste ore si riu­nirà il Con­siglio Agri­coltura e Pesca (AGRIFISH), com­pos­to dai min­istri del­l’a­gri­coltura e del­la pesca dei 27 Sta­ti mem­bri del­l’U­nione euro­pea. Fra le sue com­pe­ten­ze rien­tra­no la Polit­i­ca agri­co­la comune e la Polit­i­ca comune del­la pesca, nonché l’adozione atti leg­isla­tivi in una serie di set­tori riguardan­ti — tra le altre cose — la pro­duzione ali­menta­re e lo svilup­po rurale. Insom­ma, i min­istri si rive­dono per parare i colpi degli agri­coltori del Vec­chio Con­ti­nente. E questi ulti­mi non demor­dono e han­no schier­a­to i trat­tori (quel­li più poten­ti) come seg­no di forza, anche se forse oggi assis­ter­e­mo all’ul­ti­ma sce­na di un copi­one cicli­co che si fa più pic­cante vis­to che si trat­ta di rac­cogliere con­sen­si. Appun­to a giug­no si vota per rie­leg­gere, per la dec­i­ma vol­ta, “quel­li di Brux­elles, Stras­bur­go e Lussem­bur­go” che se scam­pati al peri­co­lo saran­no como­di fini al 2030. Intan­to il nos­tro Min­istro Lol­lo­b­rigi­da, cosa chiederà al Con­siglio Agri­fish? Pun­to fis­so: “Sovrani del Cibo”, pun­tan­do sul sosteg­no e la tutela del red­di­to degli agri­coltori, il raf­forza­men­to del­la sovran­ità ali­menta­re euro­pea e la diret­ti­va Ue con­tro le pratiche sleali. A giudizio di Sa Cosa, solo fumo e niente arrosto, solo teo­ria e poco prat­i­ca, insom­ma poca roba rispet­to al “paniere” delle proteste. Da parte nos­tra, dunque, con­di­vidi­amo e rilan­ci­amo le istanze dei pic­coli agri­coltori — da noi meglio iden­ti­fi­ca­bili come con­ta­di­ni — le cui istanze purtrop­po sono total­mente dimen­ti­cate da Italia e Unione Euro­pea, Agri­fish inclu­so”.

Così, in una nota stam­pa, Roc­co Tiso, ref­er­ente nazionale di ‘Sa Cosa’, Comi­ta­to spon­ta­neo di cit­ta­di­ni – ami­ci per la ver­ità.

Related Images: