ARDEA, REA: “DA AMMINISTRAZIONE E MAGGIORANZA NULLA COSMICO SU DIRITTI CITTADINI, AMBIENTE E ANIMALI”

ARDEA, REA: “DA AMMINISTRAZIONE E MAGGIORANZA NULLA COSMICO SU DIRITTI CITTADINI, AMBIENTE E ANIMALI”

20/02/2023 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 654 volte!

“La mag­gio­ran­za comu­nale e l’amministrazione comu­nale di Ardea, a gui­da cen­trode­stra, con­tin­u­ano a dimostrar­si immo­bili ed inef­fi­ci­en­ti nel­la attiv­ità di gov­er­no del­la cit­tà. Ad appe­na 8 mesi dalle elezioni, infat­ti, un recente Con­siglio comu­nale non si è svolto per man­can­za di numero legale. E’ ormai chiaro che non c’è com­pat­tez­za e che le belle parole dette al pri­mo con­siglio sul­la volon­tà del­la mag­gio­ran­za di accogliere la col­lab­o­razione del­la mino­ran­za, riman­gono impi­etosa­mente car­ta strac­cia. Per­ché questo immo­bil­is­mo gen­erale? Per­ché questo modus operan­di con­trad­di­to­rio e per nul­la vici­no alle esi­gen­ze di cit­ta­di­ni, ter­ri­to­rio e ani­mali? Man­ca la voglia di lavo­rare? Liti interne alla mag­gio­ran­za? Con­trasti tra espo­nen­ti di giun­ta? La ver­ità è che Ardea meri­ta di essere gov­er­na­ta con pas­sione e com­pe­ten­za, anche e soprat­tut­to alla luce di una cit­tà che ha dis­per­a­to bisog­no di servizi e benessere: obi­et­tivi e pri­or­ità evi­den­te­mente non a cuore alla mag­gio­ran­za e alla ammin­is­trazione comu­nale di cen­trode­stra”.
Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to politi­co Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca, e il coor­di­na­tore regionale Rea Lazio, Mon­i­ca Fasoli.

Related Images: