Armi, Caramanica(Rea): “Governo Meloni ambivalente e contraddittorio”

Armi, Caramanica(Rea): “Governo Meloni ambivalente e contraddittorio”

08/02/2023 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 793 volte!

La tragi­com­me­dia polit­i­ca e medi­at­i­ca di queste ore da parte di espo­nen­ti del gov­er­no Mel­oni sul­la vicen­da del­la pre­sun­ta pro­mozione dell’uso delle armi nelle scuole dimostra­no impi­etosa­mente la man­ca­ta chiarez­za e la car­ente trasparen­za dell’esecutivo in mate­ria. Il sot­toseg­re­tario Faz­zo­lari è per inseg­nare agli stu­den­ti a sparare? E con­tro ques­ta ipote­si? Al di là delle smen­tite, il con­cet­to è palese: quan­to sta acca­den­do è la pun­ta dell’iceberg del com­por­ta­men­to ambiva­lente e con­trad­dit­to­rio di una mag­gio­ran­za che già in pas­sato ave­va evi­den­zi­a­to il pro­prio essere favorev­ole alla cac­cia e alle lob­by vena­to­rie (pure attra­ver­so i procla­mi del­la con­sigliera Bar­bara Maz­za­li di FDI cir­ca l’in­seg­na­men­to nelle scuole del­la “mate­ria” cac­cia): si guar­di ad esem­pio anche il con­nu­bio Lega/FDI. Un con­testo pre­oc­cu­pante, che non può più pas­sare inosser­va­to, e che Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista con­dan­na sen­za “se” e sen­za “ma”. Il nos­tro par­ti­to, dunque, con­tin­uerà a vig­i­lare sull’operato del gov­er­no nazionale, oppo­nen­dosi a qual­si­asi ipote­si o pro­pos­ta che pos­sa ledere la vita, i dirit­ti e il benessere degli ani­mali”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to politi­co Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.

Related Images: