Roma: tutti gli eventi della Sovrintendenza dal 21 al 27 febbraio

Roma: tutti gli eventi della Sovrintendenza dal 21 al 27 febbraio

21/02/2024 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1087 volte!

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Appuntamenti dal 21 al 27 febbraio 2024

 

Nell’ambito delle inizia­tive pro­mosse dal­la Sovrin­ten­den­za Capi­toli­na ai Beni Cul­tur­ali si seg­nala che al Museo di Roma a Palaz­zo Braschi, ha appe­na aper­to al pub­bli­co la mostra UKIYOE. Il Mon­do Flut­tuante, un affasci­nante viag­gio nel­la pro­duzione artis­ti­ca giap­ponese di epoca Edo attra­ver­so una selezione di 150 cap­ola­vori tra dip­in­ti, rotoli, ven­tagli, stampe e ogget­ti del­la tradizione nip­pon­i­ca. Vis­itabile fino al 23 giug­no. https://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/ukiyoe-il-mondo-fluttuante

Nell’ambito di QUOTIDIANA, il pro­gram­ma espos­i­ti­vo sull’arte ital­iana con­tem­po­ranea pro­mosso dal­la Quadri­en­nale di Roma che si tiene alle sale del piano ter­ra del Museo di Roma a Palaz­zo Braschi, dal 23 feb­braio al 17 mar­zo, per la sezione Port­fo­lio, Chiara Enzo espone una selezione di dip­in­ti di pic­cole dimen­sioni sul­la rap­p­re­sen­tazione del cor­po come super­fi­cie ambigua e di con­fine.

https://www.museodiroma.it/it/mostra-evento/quotidiana

Alla Gal­le­ria d’Arte Mod­er­na di via Crispi invece, dal 24 feb­braio al 26 mag­gio si potrà vedere la nuo­va mostra Real­i­ty Option­al. Miaz Broth­ers con i maestri del XX sec­o­lo pre­sen­ta­ta in col­lab­o­razione con Wun­derkam­mern Gallery, che espone le opere dip­inte dal duo artis­ti­co Miaz Broth­ers, per lo più inedite, offren­do al pub­bli­co un viag­gio immer­si­vo nel reg­no del­la percezione.

https://www.galleriaartemodernaroma.it/it/mostra-evento/reality-optional-miaz-brothers-con-i-maestri-del-xx-secolo

Al Museo dell’Ara Pacis è sta­ta invece pro­ro­ga­ta al 17 mar­zo Hel­mut New­ton. Lega­cy, espo­sizione nata in accor­do con la New­ton Foun­da­tion e cura­ta da Matthias Hard­er e Denis Cur­ti, che attra­ver­so cir­ca 250 fotografie, riv­iste e doc­u­men­ti rac­con­ta con un nuo­vo sguar­do l’unicità, lo stile e il lato provo­ca­to­rio del cele­bre fotografo. https://www.arapacis.it/it/mostra-evento/helmut-newton-legacy

10. Hel­mut New­ton. Il muro di Berli­no, Berli­no 1977 © He lmut New­ton Foun­da­tion

Tra le altre inizia­tive del­la set­ti­mana, saba­to 24 feb­braio alle 10.00, al Museo di Casal de’ Pazzi, si svol­gerà l’attività didat­ti­ca Come ottenere il pas­s­apor­to pleis­toceni­co, riv­ol­ta ai bam­bi­ni dai 3 agli 11 anni e a cura dei ragazzi de Servizio Civile con il sup­por­to di Gian Luca Zanzi e Letizia Sil­vestri. Pre­visti una visi­ta inter­at­ti­va al giaci­men­to preis­tori­co muse­al­iz­za­to e lab­o­ra­tori a tema preis­tori­co. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 45 parte­ci­pan­ti com­pre­si i minori).

https://www.museocasaldepazzi.it/it/didattica/come-ottenere-il-passaporto-pleistocenico

Nel­la stes­sa sede, è pos­si­bile vis­itare Un viag­gio par­ti­co­lare… Dal fiume al mare, un nuo­vo per­cor­so espos­i­ti­vo mul­ti­sen­so­ri­ale per­ma­nente che pre­sen­ta la vita quo­tid­i­ana di un grup­po di nean­der­tal­iani ricostru­i­ta su tav­ole illus­trate a rilie­vo, attra­ver­so stampe tiflo­di­dat­tiche e traduzione in Braille dei testi. Inau­gu­razione dalle ore 10.00 alle 13.00 con ingres­so libero fino a esauri­men­to posti.

https://www.museocasaldepazzi.it/it/mostra-evento/un-viaggio-particolare-dal-fiume-al-mare  

Domeni­ca 25 feb­braio alle 11.00, al Museo dell’Ara Pacis, visi­ta gui­da­ta con traduzione LIS nell’ambito del­la mostra Hel­mut New­ton. Lega­cy. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 20 parte­ci­pan­ti).

https://www.arapacis.it/it/didattica/helmut-newton-visita-guidata-alla-mostra‑4

Con­tem­po­ranea­mente, si svol­gerà Tuffo nell’antica Roma, visi­ta didat­ti­ca a cura delle volon­tarie del Servizio Civile in col­lab­o­razione con Bib­liote­ca Cen­trale Ragazzi, per famiglie e bam­bi­ni (5–10 anni), con attiv­ità lab­o­ra­to­ri­ali e let­ture ad alta voce. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 10 bam­bi­ni più accom­pa­g­na­tore). https://www.arapacis.it/it/didattica/tuffo-nell-antica-roma

Nell’ambito delle inizia­tive del­la Sovrin­ten­den­za Capi­toli­na volte alla val­oriz­zazione del ric­co pat­ri­mo­nio delle sue collezioni, alla Casi­na delle Civette di Vil­la Tor­lonia, un nuo­vo alles­ti­men­to per­ma­nente pre­sen­ta al pub­bli­co due vetrate artis­tiche inedite, Architet­tura e Musi­ca, ideate da Enri­co Pram­poli­ni edesposte esclu­si­va­mente alla mostra Lab­o­ra­to­rio Prampolini#2. Dis­eg­ni, tac­cui­ni e prog­et­ti inedi­ti dal Futur­is­mo all’Art Club, tenu­tasi alla Gal­le­ria d’Arte Mod­er­na dal 22 giug­no 2023 al 14 gen­naio 2024. Le vetrate “futur­iste” face­vano parte di un ciclo ded­i­ca­to alle Arti: Architet­tura, Pit­tura, Scul­tura e Musi­ca che si trova­va nel­la casa dell’artista e che sep­a­r­a­va lo stu­dio dall’attigua stan­za di sog­giorno.

Tante anche le inizia­tive pro­poste da Pat­ri­mo­nio in Comune, il pro­gram­ma riv­olto a tut­ti, per far conoscere, attra­ver­so vis­ite, itin­er­ari e incon­tri, il pat­ri­mo­nio cul­tur­ale del­la cit­tà.

Per Passeg­giate romane, il ciclo di itin­er­ari alla scop­er­ta di mon­u­men­ti, luoghi e spazi del­la Cit­tà eter­na, noti e meno noti, mer­coledì 21 feb­braio alle 15.30 a cura di Ste­fa­nia Valente, si ter­rà una visi­ta alla Casi­na del Car­di­nal Bessar­i­one durante la quale ver­rà pos­ta l’attenzione sulle sue diverse fasi costrut­tive e des­ti­nazioni d’uso lun­go i sec­oli, fino ai giorni nos­tri. Appun­ta­men­to in via di Por­ta San Sebas­tiano 8. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 15 parte­ci­pan­ti). Attiv­ità non adat­ta a per­sone con dif­fi­coltà moto­rie. https://sovraintendenzaroma.it/content/la-dimora-del-bessarione-tra-storia-e-mito‑6

Domeni­ca 25 feb­braio alle 10.00 a cura di Vanes­sa Ascen­zi, Bar­bara De Petra, Elis­a­bet­ta Maf­fi­oli,Livia Con­cetta Mugavero e Tania Ren­zi si ter­rà una visi­ta con inter­prete LIS a Por­ta del Popo­lo. Si potrà vis­itare l’interno del mon­u­men­to e per­cor­rere il cam­mi­na­men­to supe­ri­ore con affac­cio sul­la piaz­za. Sarà anche l’occasione per conoscere il Cen­tro di Doc­u­men­tazione del Sito UNESCO di Roma, che ha sede nell’edificio. Appun­ta­men­to in piaz­za del Popo­lo nei pres­si del for­nice di sin­is­tra del­la Por­ta. Attiv­ità gra­tui­ta per tut­ti ma non adat­ta a per­sone con dif­fi­coltà moto­rie. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 15 parte­ci­pan­ti).

https://sovraintendenzaroma.it/content/porta-del-popolo-ingresso-al-sito-unesco-di-roma‑8

Mart­edì 27 feb­braio alle 14.30 è in pro­gram­ma la visi­ta a cura di Vanes­sa Ascen­zi alla Torre del Papi­to, una delle poche tor­ri medievali romane giunte a noi nel­la sua interez­za, spes­so con­fusa con la Torre Argenti­na. Per la pri­ma vol­ta, sarà pos­si­bile entrare nel sito e salire fino al sot­totet­to. Appun­ta­men­to alla Torre, in piaz­za dei Cal­carari. Attiv­ità e ingres­so gra­tu­iti per tut­ti ma non adat­ta a per­sone con dif­fi­coltà moto­rie. La visi­ta non com­prende l’ingresso nell’area arche­o­log­i­ca. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 8 parte­ci­pan­ti).

https://sovraintendenzaroma.it/content/non-%C3%A8-la-torre-argentina-ma-del-papito‑0

Per il ciclo aMI­Ci, vis­ite gui­date gra­tu­ite ris­er­vate ai pos­ses­sori del­la MIC Card, mer­coledì 21 feb­braio alle 15.00, pres­so i Mer­cati di Tra­iano Museo dei Fori Impe­ri­ali, è in pro­gram­ma la visi­ta Doppio sog­no: muse­olo­gia e scenografia nel Museo dei Fori Impe­ri­ali a cura di Lucia Cian­ci­ul­li, durante la quale ver­rà appro­fon­di­to il rap­por­to tra il com­p­lesso muse­ale, il mon­u­men­to e la collezione ospi­ta­ta. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 15 parte­ci­pan­ti).

https://www.mercatiditraiano.it/it/didattica/amici-doppio-sogno-museologia-e-scenografia-nel-museo-dei-fori-imperiali 

Tre gli appun­ta­men­ti per giovedì 22 feb­braio. Alle 9.30 è pre­vista la visi­ta gui­da­ta con inter­prete LISConos­ci­amo insieme i Fori Impe­ri­ali a cura di Antonel­la Cor­saro, un per­cor­so pri­vo di bar­riere architet­toniche dal Foro di Tra­iano fino al Foro di Cesare. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 15 parte­ci­pan­ti). https://www.sovraintendenzaroma.it/content/amici-conosciamo-insieme-i-fori-imperiali

Alle 14.45 invece, pres­so il Museo di Scul­tura Anti­ca Gio­van­ni Bar­rac­co, Alessan­dro Di Ludovi­cocon­dur­rà la visi­ta La nar­razione del­la guer­ra nell’Impero Assiro: i rilievi di Sen­nacherib, un rac­con­to per immag­i­ni delle spedi­zioni mil­i­tari assire nei sec­oli di mag­giore espan­sione ter­ri­to­ri­ale. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 20 parte­ci­pan­ti).

https://www.museobarracco.it/it/didattica/amici-la-narrazione-della-guerra-nell-impero-assiro-i-rilievi-di-sennacherib

Alle 16.00, infine, ai Musei Capi­toli­ni, a cura di Pao­la Pic­cione con Michele Manuc­ci si ter­rà la visi­ta a tema Dalle mani nel­la cre­ta all’offerta agli dei, un appro­fondi­men­to sulle trasfor­mazioni del­la soci­età romana attra­ver­so la lavo­razione del­la ter­ra­cot­ta. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 18 parte­ci­pan­ti). https://www.museicapitolini.org/it/didattica/amici-dalle-mani-nella-creta-all-offerta-agli-dei‑0 

Lunedì 26 feb­braio alle 14.30 si ter­rà la visi­ta Lun­go e attra­ver­so i Fori Impe­ri­ali: strade di ieri e strade di oggi a cura di Nico­let­ta Bernac­chio, che accom­pa­g­n­erà i parte­ci­pan­ti alla scop­er­ta dei per­cor­si intorno all’area arche­o­log­i­ca. Appun­ta­men­to pres­so la bigli­et­te­ria in piaz­za Madon­na di Lore­to. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 15 parte­ci­pan­ti).

https://sovraintendenzaroma.it/content/amici-lungo-e-attraverso-i-fori-imperiali-strade-di-ieri-e-strade-di-oggi‑0

Nell’ambito del­la nuo­va mostra Real­i­ty Option­al. Miaz Broth­ers con i maestri del XX sec­o­lo, infine, mart­edì 27 feb­braio alle 16.00 alla Gal­le­ria d’Arte Mod­er­na si ter­rà la visi­ta Inedi­ti dialoghi: Miaz Broth­ers e collezione GAM, che mette a con­fron­to il duo artis­ti­co Miaz Broth­ers e i cap­ola­vori del XX sec­o­lo che fan­no parte del­la collezione del­la GAM (max 20 parte­ci­pan­ti).

https://www.galleriaartemodernaroma.it/it/didattica/amici-inediti-dialoghi-miaz-brothers-e-collezione-gam

Per il ciclo Arche­olo­gia in Comune, ven­erdì 23 feb­braio alle 15.15 visi­ta gui­da­ta a cura di Ser­gio Pal­ladi­no, con traduzione in LIS, a Monte Tes­tac­cio, famil­iar­mente chiam­a­to dai romani “monte dei coc­ci”, il gigan­tesco accu­mu­lo volon­tario for­matosi tra il I e il III sec­o­lo d.C., com­pos­to da fram­men­ti di anfore des­ti­nate al trasporto dell’olio. Appun­ta­men­to in via Nico­la Zabaglia 24; il per­cor­so pre­sen­ta bar­riere architet­toniche e non è acces­si­bile a dis­abili motori. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 20 parte­ci­pan­ti). https://sovraintendenzaroma.it/content/monte-testaccio-10

Saba­to 24 feb­braio alle 11.30, Ser­gio Pal­ladi­no con­dur­rà la visi­ta al Colom­bario di Pom­ponio Hylas, sepol­cro di età impe­ri­ale dal ric­co appa­ra­to fig­u­ra­ti­vo, venu­to alla luce nel 1831. Appun­ta­men­to in via Lati­na 10, all’interno del Par­co degli Sci­p­i­oni. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 7 parte­ci­pan­ti).

https://sovraintendenzaroma.it/content/il-colombario-di-pomponius-hylas‑2

Mart­edì 27 feb­braio alle 15.15, infine, Car­la Ter­mi­ni accom­pa­g­n­erà i vis­i­ta­tori alla scop­er­ta del Nin­feo degli Anni­bal­di, apparte­nente a una ric­ca dimo­ra aris­to­crat­i­ca e data­bile tra la fine del­la Repub­bli­ca e l’età augustea. Appun­ta­men­to a via degli Anni­bal­di, ango­lo via del Fagutale. Preno­tazione obbli­ga­to­ria allo 060608 (max 8 parte­ci­pan­ti). https://sovraintendenzaroma.it/content/il-ninfeo-degli-annibaldi‑0

Al Plan­e­tario di Roma pros­eguono gli spet­ta­coli a tema astro­nom­i­co. Per il pub­bli­co adul­to: Ritorno alla Stelle (mer­coledì 21, giovedì 22, ven­erdì 23 e mart­edì 27 feb­braio alle 17.00 e alle 18.00; saba­to 24 feb­braio alle 17.00; domeni­ca 25 feb­braio alle 11.00); Inter­stel­lari – il viag­gio delle sonde Voy­ager(mer­coledì 21, ven­erdì 23, domeni­ca 25 e mart­edì 27 feb­braio alle 16.00; saba­to 24 feb­braio alle 11.00); Space Opera (giovedì 22 feb­braio alle 16.00; saba­to 24 e domeni­ca 25 feb­braio alle 10.00); La Notte stel­la­ta (saba­to 24 feb­braio alle 16.00; domeni­ca 25 feb­braio alle 17.00); Ecolo­gia cos­mi­ca: figli delle stelle, cus­to­di del­la Ter­ra (saba­to 24 feb­braio alle 18.00). Per i bam­bi­ni e le famiglie, infine, saba­to 24 feb­braio alle 12.00 tor­na lo spet­ta­co­lo gio­coso e inter­at­ti­vo Giro­ton­do tra i Pianeti, men­tre domeni­ca 25 feb­braio, Gabriele Catan­zaro, nei pan­ni del­lo strav­a­gante Dot­tor Stel­lar­i­um, guiderà i più pic­coli a sco­prire il mon­do delle stelle con gli spet­ta­coli Vita da stel­la (ore 12.00) e Accade tra le stelle (ore 18.00). Acquis­to bigli­et­ti online su https://museiincomuneroma.vivaticket.it/it/tour/trova-il-tuo-spazio-planetario-roma/2998www.planetarioroma.it

 

Per tut­ti gli even­ti, vis­ite e incon­tri, info e preno­tazioni allo 060608 (atti­vo tut­ti i giorni ore 9.00–19.00).www.museiincomuneroma.it; www.sovraintendenzaroma.it

Related Images: