Ambiente, Rea contro Lollobrigida: “Su orsi e lupi da Ministro toppa peggio del buco”

Ambiente, Rea contro Lollobrigida: “Su orsi e lupi da Ministro toppa peggio del buco”

15/11/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 518 volte!

Ambi­ente, Rea con­tro Lol­lo­b­rigi­da: “Su orsi e lupi da Min­istro top­pa peg­gio del buco”

”Il dietrofront del min­istro dell’Agricoltura, del­la Sovran­ità ali­menta­re e fore­stale, Francesco Lol­lo­b­rigi­da, in mer­i­to all’abbattimento di lupi e orsi rap­p­re­sen­ta sicu­ra­mente una top­pa peg­giore del buco. Pri­mo per­ché la but­ta sul “politich­ese”, bol­lan­do come pretes­tu­osa una polem­i­ca invece del­i­ca­ta e com­p­lessa — che il nos­tro par­ti­to ha respon­s­abil­mente soll­e­va­to — non rius­cen­do altresì ad accettare l’opinione demo­c­ra­ti­ca­mente espres­sa dai suoi detrat­tori. Sec­on­do per­ché il min­istro, anziché pro­porre soluzioni al prob­le­ma, si nasconde dietro il “sup­por­to del­la scien­za”, deno­tan­do una pre­oc­cu­pante e imbaraz­zante caren­za di conoscen­za del­la mate­ria ani­male e ambi­en­tale. Insom­ma, una parten­za in sor­di­na per il min­istro Lol­lo­b­rigi­da che in futuro, invece di igno­rar­ci, aus­pichi­amo pos­sa con­frontar­si leal­mente con il nos­tro par­ti­to pri­ma di sug­gerire fan­tomati­ci abbat­ti­men­ti dei gran­di car­nivori, la cui specie deve essere pro­tet­ta, non decimata”.

Così, in una nota stam­pa, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to politi­co Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista, Gabriel­la Caramanica.