MARINO, AMBROGIANI(PD): “SINDACO SILENTE, ORA CONFRONTO PUBBLICO SU PALAGHIACCIO”

MARINO, AMBROGIANI(PD): “SINDACO SILENTE, ORA CONFRONTO PUBBLICO SU PALAGHIACCIO”

14/11/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 712 volte!

MARINO, AMBROGIANI(PD): “SINDACO SILENTE, ORA CONFRONTO PUBBLICO SU PALAGHIACCIO”

“Dopo la pre­sen­tazione di una apposi­ta mozione da parte del con­sigliere comu­nale Venan­zoni, sot­to­scrit­ta anche dal­la nos­tra capogrup­po con­sil­iare Fran­ca Sil­vani, e il moni­to medi­ati­co del pres­i­dente del Pd Mari­no, Domeni­co Tra­balza, dal­la ammin­is­trazione Cec­chi ci sarem­mo aspet­tati una seria e conc­re­ta pre­sa di posizione sul pre­sente e sul futuro dell’ex Palaghi­ac­cio di Mari­no, ormai da tem­po avvolto dall’incuria e dall’abbandono, come per­al­tro a più riprese denun­ci­a­to dal sot­to­scrit­to. Invece, purtrop­po per il ter­ri­to­rio e per la comu­nità di Mari­no, ci ritro­vi­amo anco­ra una vol­ta davan­ti all’impietoso silen­zio isti­tuzionale del sin­da­co e del­la mag­gio­ran­za di cen­trode­stra: un atteggia­men­to che sin­ce­ra­mente non com­pren­di­amo, vis­to e con­sid­er­a­to che è pas­sato oltre un anno dall’insediamento del nuo­vo esec­u­ti­vo comu­nale e diver­si mesi dalle promesse di rilan­cio del­la strut­tura di Cava dei Sel­ci, stori­co sim­bo­lo sociale e sporti­vo del­la nos­tra cit­tà. Ricor­diamo infat­ti le dichiarazioni del pres­i­dente del con­siglio Euge­nio Pisani, che paven­ta­va la pos­si­bil­ità di un incon­tro pub­bli­co sul des­ti­no del Palaghi­ac­cio, in cui con­frontar­si al fine di conoscere la ver­ità e sco­prire le reali inten­zioni del pri­mo cit­tadi­no Ste­fano Cec­chi. Dichiarazioni che atten­dono anco­ra di essere real­iz­zate… per ques­ta ragione, se non arriver­an­no da Palaz­zo Colon­na le risposte desider­ate, annun­ci­amo già da ora di far­ci pro­mo­tori di un con­fron­to pub­bli­co con la comu­nità per par­lare delle sor­ti del Palaghi­ac­cio e cer­care tut­ti insieme la soluzione per un nuo­vo svilup­po per l’area, una vocazione sociale e non un iper­me­r­ca­to che dan­neg­gerebbe irri­me­di­a­bil­mente l’economia locale e il negozio di vic­i­na­to delle ex cir­co­scrizioni di Marino”.

Così, in una nota, il seg­re­tario del Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co di Mari­no, Ser­gio Ambrogiani.