L’Unione Maestranze di Trapani porta in Spagna le tradizioni della Settimana Santa

L’Unione Maestranze di Trapani porta in Spagna le tradizioni della Settimana Santa

08/11/2022 0 Di Carmela Barbara

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 450 volte!

E’ sta­to fir­ma­to domeni­ca scor­sa 6 novem­bre, nei locali del Munici­pio di Cieza in Spagna, il Pro­to­col­lo di Gemel­lag­gio tra l’Unione Maes­tranze di Tra­pani e il Con­siglio delle Con­fra­ter­nite del­la Pas­sione di Cieza. Un atto di grande ril­e­van­za inter­nazionale per la dif­fu­sione e la pro­mozione dei riti e delle tradizioni del­la Set­ti­mana San­ta tra­panese, tra i più antichi del mon­do cattolico.

Alla pre­sen­za del Sin­da­co di Cieza D. Pas­cual Lucas, che ha volu­to per­sonal­mente rice­vere la del­egazione tra­panese, il Pro­to­col­lo d’intesa di Gemel­lag­gio è sta­to let­to nel­la sala del Con­siglio delle Con­fra­ter­nite di Ceiza, e subito dopo fir­ma­to dal Pres­i­dente del­la Giun­ta Pasion­ar­ia di Cieza, Joaquín Diego Gómez Rubio e dal Pres­i­dente dell’Unione Maes­tranze di Tra­pani Gio­van­ni D’Aleo, con l’ap­provazione del Con­sigliere Dioce­sano delle Con­fra­ter­nite Pasion­ar­ie di Cieza, don José Anto­nio Garcìa.

Diver­si i doni con­seg­nati tra le Con­fra­ter­nite e Con­fra­ter­nite del Con­siglio delle Con­fra­ter­nite del­la Pas­sione di Cieza e del­l’U­nione Maes­tranze di Trapani.

La del­egazione del­l’U­nione Maes­tranze di Tra­pani ha poi vis­i­ta­to le Case del­la Con­fra­ter­ni­ta del­la Con­fra­ter­ni­ta del San­tísi­mo Cristo del Con­sue­lo e del­la Con­fra­ter­ni­ta di Gesù Risor­to e la Con­fra­ter­ni­ta del­la Preghiera del­l’Or­to e del San­to Sepol­cro. Infine, un momen­to di preghiera offi­ci­a­to dal Con­sigliere D. José Anto­nio Gar­cìa nel­la Basil­i­ca di Nos­tra Sig­no­ra dell’Assunzione.

Il viag­gio in Spagna del­la del­egazione tra­panese era inizia­to ven­erdì scor­so da Rojales, in provin­cia di Ali­cante, dove si è tenu­to il “IX incon­tro inter­nazionale delle Con­fra­ter­nite e Con­fra­ter­nite del­la Fla­gel­lazione”. Durante la due giorni di dibat­ti­to e con­fron­to sul­la realtà delle Con­fra­ter­nite europee con i rap­p­re­sen­tan­ti di 44 con­fra­ter­nite e cir­ca 200 parte­ci­pan­ti, i con­soli tra­pane­si del sacro grup­po del­la Fla­gel­lazione sono inter­venu­ti per pre­sentare la Set­ti­mana San­ta a Trapani.

Abbi­amo accolto con grande entu­si­as­mo l’invito dei nos­tri con­fratel­li spag­no­li – ha dichiara­to il pres­i­dente dell’Unione Gio­van­ni D’Aleo -. E’ sta­to un momen­to di cresci­ta e con­fron­to che ci ha per­me­s­so di conoscere ed apprez­zare le loro tradizioni nar­ran­do al con­tem­po delle nos­tre. La fir­ma del pro­to­col­lo di Gemel­lag­gio non è che il pri­mo pas­so ver­so il con­sol­i­da­men­to di un sodal­izio che siamo cer­ti porterà ulte­ri­ore lus­tro e pres­ti­gio alla nos­tra realtà”.