Apre lo Sportello di informazione ed ascolto per il contrasto del gioco d’azzardo patologico

Apre lo Sportello di informazione ed ascolto per il contrasto del gioco d’azzardo patologico

24/10/2015 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3592 volte!

Ogni mer­coledì, 12:30/14:30, piano ter­ra Coman­do Polizia Locale Cori. Il prog­et­to prevede anche incon­tri con gli inseg­nan­ti e cor­si di for­mazione sul tema per la cittadinanza.

sportello contrasto gioco d'azzardo13Il 28 Otto­bre 2015 l’Amministrazione comu­nale di Cori – Asses­so­ra­to alle Politiche Sociali – inau­gur­erà il nuo­vo sportel­lo dis­tret­tuale di infor­mazione ed ascolto per il con­trasto del gio­co d’azzardo pato­logi­co (GAP). Il servizio sarà aper­to ogni mer­coledì, dalle 12:30 alle 14:30, al piano ter­ra del Coman­do del­la Polizia Locale di Cori. Sarà pos­si­bile anche riv­ol­ger­si agli oper­a­tori solo per tele­fono, al numero 06/96617232.

Il prog­et­to, real­iz­za­to in col­lab­o­razione con il Grup­po Logos Onlus, ha come obi­et­ti­vo prin­ci­pale quel­lo di accogliere richi­este d’aiuto di per­sone e famiglie che a causa dei prob­le­mi con il gio­co d’azzardo si trovano spes­so a vivere pro­fon­di dis­a­gi sociali, famil­iari, relazion­ali ed eco­nomi­ci, in molti casi anche con gravi riper­cus­sioni legali.

Oggi infat­ti sono cam­bi­ate le moti­vazioni, le tipolo­gie e le oppor­tu­nità del gio­co d’azzardo: tut­ti pos­sono gio­care, da soli e con facil­ità; van­no per la mag­giore giochi dal­la vinci­ta imme­di­a­ta (grat­ta e vin­ci, videopok­er, lot­terie istan­ta­nee) e quel­li online in cui si è nel com­ple­to anon­i­ma­to e la car­ta di cred­i­to limi­ta la con­sapev­olez­za del denaro perso.

sportello contrasto gioco d'azzardoIn tem­pi di crisi poi si dif­fonde l’illusione di pot­er “vin­cere facile” e cam­biar vita. Ecco per­ché è aumen­ta­to il numero di col­oro che svilup­pano un dis­tur­bo da gio­co d’azzardo, un’emergenza sociale anche fra gio­vani e gio­vanis­si­mi. Le richi­este d’aiuto sono cresciute ma chi vive la prob­lem­at­i­ca ha dif­fi­coltà ad indi­vid­uare i servizi a cui pot­er­si rivolgere.

Lo sportel­lo fornirà infor­mazioni, ori­en­ta­men­to ed assis­ten­za in mer­i­to. Ma il prog­et­to ten­derà ad esten­der­si nel­la comu­nità con una vera e pro­pria cam­pagna di sen­si­bi­liz­zazione. Tra le tappe prin­ci­pali vi è il coin­vol­gi­men­to delle scuole locali, in par­ti­co­lare con incon­tri riv­olti ai docenti.

In pro­gram­ma anche due cor­si di for­mazione sul gio­co d’azzardo. Uno regionale aper­to a tut­ti, l’altro dis­tret­tuale per facil­i­ta­tori nei grup­pi di auto mutuo aiu­to, la cui atti­vazione sul ter­ri­to­rio servirà a poten­ziare l’azione svol­ta dal­lo sportel­lo e dalle varie inizia­tive col­lat­er­ali a sup­por­to. Tutte le per­sone inter­es­sate a col­lab­o­rare atti­va­mente pos­sono con­tattare i Servizi Sociali del Comune di Cori (06/96617267).