Paesaggio, Tiso(Confeuro): “Agricoltore vero custode dell’ambiente e della terra”

Paesaggio, Tiso(Confeuro): “Agricoltore vero custode dell’ambiente e della terra”

15/03/2024 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 424 volte!

“Ieri, giovedì 14 mar­zo 2024, si è cel­e­bra­ta la Gior­na­ta Nazionale del Pae­sag­gio, isti­tui­ta dal Min­is­tero con l’obiettivo di pro­muo­vere la cul­tura del pae­sag­gio in tutte le sue forme e sen­si­bi­liz­zare i cit­ta­di­ni sui temi ad essa legati. Una ricor­ren­za dal grande sig­ni­fi­ca­to sim­bol­i­co e sociale, l’occasione impor­tante per ringraziare e sostenere anco­ra una vol­ta chi, come la figu­ra dell’agricoltore, opera quo­tid­i­ana­mente per tute­lare il nos­tro ter­ri­to­rio e val­oriz­zar­lo al meglio. Una figu­ra fon­da­men­tale, il vero cus­tode del­la ter­ra e dell’ambiente ma troppe volte vit­ti­ma di sceller­ate politiche agri­cole e com­mer­ciali nazion­ali e comu­ni­tarie, che nel cor­so degli anni han­no cre­ato un mod­el­lo insosteni­bile e iniquo, rispet­to al quale gli inter­es­si delle fil­iere indus­tri­ali e dis­trib­u­tive han­no dom­i­na­to, a spese del lavoro e del red­di­to degli agri­coltori, del­la salute delle per­sone e dell’ambiente, del benessere ani­male. È chiaro e impro­cras­tin­abile che da parte dei gov­erni nazion­ali e del­la Unione Euro­pea avven­ga quell’auspicata inver­sione di rot­ta che rimet­ta davvero al cen­tro delle politiche di set­tore il pic­co­lo pro­dut­tore, vero e pro­prio cuore pul­sante dell’agricoltura”.

Così, in una nota stam­pa, Andrea Tiso, pres­i­dente nazionale Con­feu­ro, la Con­fed­er­azione degli Agri­coltori Europei e del Mon­do.

Related Images: