Elezioni Ue, Tiso(Sa Cosa): “Sensibilizzazione cittadini con rubrica su Europa e progetto “Io ti ascolto”

Elezioni Ue, Tiso(Sa Cosa): “Sensibilizzazione cittadini con rubrica su Europa e progetto “Io ti ascolto”

16/02/2024 1 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 414 volte!

“Man­cano poco meno di quat­tro mesi alle elezioni che con­dur­ran­no al rin­no­vo del Par­la­men­to Europeo: un eser­cizio fon­da­men­tale nei con­fron­ti di una isti­tuzione anco­ra trop­po poco conosci­u­ta e delle cui poten­zial­ità si ha anco­ra poca con­sapev­olez­za. L’Unione Euro­pea, infat­ti, sin dal­la sua nasci­ta, sta affrontan­do una serie di com­p­lesse e del­i­cate sfide ter­ri­to­ri­ali e geopolitiche e la sua leg­is­lazione nor­ma ormai la mag­gior parte delle pri­or­ità delle per­sone: dal­l’am­bi­ente alla sicurez­za, dal­la migrazione alle politiche sociali, fino ai dirit­ti dei con­suma­tori, all’e­cono­mia, e allo Sta­to di dirit­to. Insom­ma, ogni tema di spic­co a liv­el­lo nazionale assume anche una con­no­tazione euro­pea, per ques­ta ragione diven­ta fon­da­men­tale anche per i cit­ta­di­ni ital­iani andare a votare per l’Europa. Con il dirit­to e il dovere di far­lo però il maniera con­sapev­ole nel­la con­vinzione mat­u­ra­ta che la democrazia è sem­pre un obi­et­ti­vo col­let­ti­vo e una respon­s­abil­ità gen­erale in cui tut­ti noi abbi­amo un fon­da­men­tale ruo­lo da svol­gere. Per ques­ta ragione, “Sa Cosa”, oltre a riv­ol­gere una serie di appel­li alle isti­tuzioni per far conoscere alla comu­nità la ril­e­van­za degli enti europei nel­la vita quo­tid­i­ana, ha deciso di creare una rubri­ca chia­ma­ta “Sa-Cosa ne pen­si?”, all’interno del prog­et­to “Io ti ascolto” allo scopo di sen­si­bi­liz­zare e sti­mo­lare l’analisi crit­i­ca del cit­tadi­no-elet­tore nei con­fron­ti dell’Unione Euro­pea e delle più ril­e­van­ti leg­gi inter­nazion­ali, rac­con­tan­do ad esem­pio quali sono e a cosa ser­vono le isti­tuzioni Ue e come inci­dono a liv­el­lo nor­ma­ti­vo sui sin­goli sta­ti mem­bri. Una goc­cia nel mare, forse, ma per noi molto impor­tante”.

Così, in una nota, Roc­co Tiso, ref­er­ente nazionale di “Sa Cosa”, Comi­ta­to spon­ta­neo di cit­ta­di­ni – ami­ci per la ver­ità.

Related Images: