Frosinone/Aquino/Marino. PCI Lazio: Il segretario, Oreste della Posta, e la segreteria invitano comunisti e cittadini a due importanti eventi promossi dal Partito

Frosinone/Aquino/Marino. PCI Lazio: Il segretario, Oreste della Posta, e la segreteria invitano comunisti e cittadini a due importanti eventi promossi dal Partito

23/12/2023 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2106 volte!


Il Seg­re­tario Regionale del PCI Lazio, uni­ta­mente alla Seg­rete­ria ha orga­niz­za­to per il prossi­mo 28 e 30 dicem­bre due impor­tan­ti man­i­fes­tazioni, il 28 ad Aquino un momen­to di rif­les­sione sull’antifascismo, attra­ver­so la rie­vo­cazione dell’eccidio dei sette fratel­li Cervi. “Nel­la cit­tad­i­na cio­cia­ra, con la pre­sen­za dei com­pag­ni del­la Fed­er­azione di Frosi­none uni­ta­mente alla Sezione di Aquino alle ore 11,00 pres­so il mon­u­men­to ai cadu­ti, saran­no ricor­dati il sac­ri­fi­cio dei Cervi, e sare­mo chia­mati a riflet­tere sull’antifascismo oggi: è un dovere e una neces­sità. — spie­ga lo stes­so seg­re­tario regionale comu­nista — Suc­ces­si­va­mente, saba­to 30 dicem­bre un impor­tante momen­to di incon­tro sul­la situ­azione Palesti­nese, con par­ti­co­lare atten­zione alle tragiche vicende di Gaza, è orga­niz­za­to con il coor­di­na­men­to del PCI Castel­li Romani, alle ore 17,00 pres­so i locali del­la bib­liote­ca popo­lare Bib­lioPop di S. Maria delle Mole. Chi­ami­amo alla parte­ci­pazione atti­va — con­clude Oreste del­la Pos­ta — che immag­ini­amo sarà forte, per­chè sep­pure il peri­o­do è quel­lo fes­ti­vo, purtrop­po le tragedie e i peri­coli di guer­ra per­ma­nente, anche se a pic­coli pezzi, ci coin­vol­go­no in ques­ta fase stor­i­ca in ogni giorno del cal­en­dario.”.

Related Images: