L’On. Safina (PD): “Niente fondi per il settore vitivinicolo, il governo Schifani ha mentito”

L’On. Safina (PD): “Niente fondi per il settore vitivinicolo, il governo Schifani ha mentito”

21/09/2023 0 Di Carmela Barbara

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1041 volte!

Lo ave­vo già denun­ci­a­to nei giorni scor­si e ora ne abbi­amo la certez­za: in Finanziaria 2024 il Gov­er­no Schi­fani non stanzierà un euro per sostenere gli agri­coltori del com­par­to vitivini­co­lo sicil­iano, dura­mente col­pi­to dal­la crisi cli­mat­i­ca di questi mesi. Ieri sera infat­ti, l’assessore regionale all’Agricoltura, insieme ad alcu­ni dep­u­tati del cen­tro destra, ha incon­tra­to i rap­p­re­sen­tan­ti delle can­tine sociali, annun­cian­do sem­plice­mente il l press­ing sul gov­er­no nazionale affinché stanzi i fon­di nec­es­sari. Nes­sun cen­no e dico nes­suno, ai 20 mil­ioni di finanzi­a­men­ti region­ali che dove­vano essere stanziati subito per dare una pri­ma boc­ca­ta d’ossigeno al com­par­to, ormai in ginoc­chio. Un voltafac­cia inac­cetta­bile e sen­za prece­den­ti quel­lo del Gov­er­no Schi­fani che ave­va pre­so un impeg­no pre­ciso con tutte le forze politiche pre­sen­ti in Par­la­men­to e che ora tradisce le aspet­ta­tive di centi­na­ia di migli­a­ia di sicil­iani”.

Lap­i­dario il dep­u­ta­to regionale tra­panese del PD, Dario Safi­na, con­tin­ua ad incalzare con­tro il cen­trode­stra regionale e a riven­di­care un accor­do politi­co che di fat­to è sta­to tra­di­to.

Non stanziare i fon­di nec­es­sari per un pri­mo aiu­to agli agri­coltori del­la regione sig­nifi­ca gettare sul las­tri­co migli­a­ia di famiglie sicil­iani, innes­can­do una grave crisi sociale dal­la quale sarà dif­fi­cile uscire. In dif­fi­coltà non sono solo le can­tine sociali e i pic­coli impren­di­tori ma anche i loro dipen­den­ti e i brac­cianti. Che fine faran­no queste PERSONE se non avran­no più un red­di­to per man­tenere le loro famiglie?  Come può un gov­er­no che dice di avere a cuore le sor­ti dei suoi cit­ta­di­ni essere così assur­da­mente miope?”.

E incalza l’onorevole Safi­na: “Che fine ha fat­to l’osservatorio regionale sui prezzi per bloc­care le spec­u­lazioni di pochi a dan­no dei più? Atti­var­lo imme­di­ata­mente servirebbe a tute­lare sia i pro­dut­tori che i con­suma­tori tut­ti. E invece siamo davan­ti al tradi­men­to politi­co e al nul­la. Se il gov­er­no regionale non riesce a trovare 20 mil­ioni di euro per aiutare gli agri­coltori e scon­giu­rare di fat­to una crisi sociale, farebbe bene a dimet­ter­si e las­cia­re che altri gov­erni­no quest’isola”.

Related Images: