L’On. Dario Safina (PD): “See Sicily, il re ormai è nudo”

L’On. Dario Safina (PD): “See Sicily, il re ormai è nudo”

28/06/2023 0 Di Carmela Barbara

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 939 volte!

Alla fine, il Re s’è ritrova­to nudo. Lo ave­va­mo antic­i­pa­to già lo scor­so aprile (era esat­ta­mente il giorno 3 di quel mese) che pote­va suc­cedere quan­to ver­i­fi­catosi in queste ore. Con apposi­ta inter­pel­lan­za al pres­i­dente Schi­fani e all’assessore regionale al Tur­is­mo Ama­ta, infat­ti, chiede­vo di capire quali sono sta­ti in ter­mi­ni di flus­si tur­is­ti­ci, i risul­tati dei pri­mi due anni di ‘See Sici­ly’ e quali pre­vi­sioni si atten­dessero per la sta­gione 2023. Ma soprat­tut­to chiede­vo di sapere se le pro­ce­dure di acqui­sizione dei servizi cor­re­lati allo svol­gi­men­to dell’iniziativa fos­sero avvenute nel rispet­to del­la nor­ma­ti­va comu­ni­taria e nazionale. Il ris­chio paven­ta­to, e oggi pale­sato, era di creare un dan­no non recu­per­abile alle imp­rese con le quali la Regione Sicil­iana ave­va stip­u­la­to con­trat­ti per servizi di per­not­ta­men­to in occa­sione del­l’inizia­ti­va di pro­mozione tur­is­ti­ca denom­i­na­ta ‘See Sici­ly’”.

Ci va giù duro il dep­u­ta­to regionale Pd Dario Safi­na che tor­na sul­la vicen­da See Sici­ly e attac­ca frontal­mente il gov­er­no regionale.

Una oper­azione – incalza l’onorevole tra­panese - che, sin da subito, è apparsa fumosa e pas­si­bile di irre­go­lar­ità ma sul­la quale il Gov­er­no Schi­fani ha mostra­to tut­ta la sua miopia con­tin­uan­do a puntar­ci. Or bene, adesso, a segui­to alle notizie di stam­pa sulle pre­sunte irre­go­lar­ità e crit­ic­ità sull’operazione See Sici­ly e di pos­si­bili ulte­ri­ori indagi­ni da parte del­la Com­mis­sione Euro­pea che paven­tano, addirit­tura, il ris­chio di un bloc­co dei paga­men­ti rel­a­tivi al prog­et­to, l’al­larme tra gli oper­a­tori tur­is­ti­ci è com­pren­si­bilis­si­mo”.

Il pres­i­dente Schi­fani affer­ma di non essere a conoscen­za dei provved­i­men­ti emes­si dai diri­gen­ti del­l’asses­so­ra­to regionale al tur­is­mo (con i quali sono sta­ti revo­cati i con­trat­ti sot­to­scrit­ti con alcu­ni alber­ga­tori sicil­iani per fornire per­not­ta­men­ti gratis ai viag­gia­tori nel­l’am­bito del­l’inizia­ti­va fal­li­menta­re ‘See Sici­ly’), e questo – con­clude Safi­na — non fa altro che dimostrare l’as­so­lu­ta inadeguatez­za di un tim­o­niere che non sa più come aggiustare la rot­ta del suo Gov­er­no”.

Related Images: