Bacio: “Distante, un amore tra due amanti che hanno paura di scoprirsi”

Bacio: “Distante, un amore tra due amanti che hanno paura di scoprirsi”

15/04/2023 0 Di Carola Piluso

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 422 volte!

La musi­ca ital­iana accoglie l’e­sor­dio di un gio­vane artista e can­tau­tore milanese di nome Bacio. Se osser­vate bene il suo viso e il suo modo di par­lare vi ricorderà cer­ta­mente qual­cuno. Ebbene sì, Bacio è il fratel­lo di Wax che sti­amo ammi­ran­do all’in­ter­no di Ami­ci Di Maria De Fil­ip­pi. Bacio però ha una car­ri­era ben dis­tin­ta da quel­la di suo fratel­lo e il suo pri­mo sin­go­lo si inti­to­la “Dis­tante”.

“Dis­tante” (Epic Records/Sony Music Italy)  è il pri­mo sin­go­lo uffi­ciale di Bacio. Il bra­no è scrit­to dal­lo stes­so Bacio e prodot­to dal musicista e pro­duc­er Enri­co Brun. “Dis­tante” nasce tra le note di una pop bal­lad e riv­ela un’essenza roman­ti­ca, ma allo stes­so tem­po reale ed estrema­mente sin­cera. L’artista descrive la sen­sazione del sen­tir­si ormai dis­tan­ti, sep­pur legati da una forte attrazione. Due opposti che san­no incas­trar­si in maniera per­fet­ta, ma che non trovano un modo per restare insieme e vivere ques­ta relazione.

Con “Distante” Bacio racconta la sua anima pop

“Dis­tante è la sto­ria di due aman­ti che, insieme, san­no di essere un duo per­fet­to, ma che per la pau­ra di sco­prir­si e pren­dere fred­do non si con­ce­dono l’un l’altro. Il bra­no ha un’anima pop, con­trad­dis­tin­ta da una stro­fa iniziale solo chi­tar­ra acus­ti­ca e da un inciso impat­tante, musi­cal­mente den­so.”  Queste le parole scelte dal can­tau­tore per rac­con­tare il suo pri­mo sin­go­lo. Un pri­mo esor­dio che seg­na l’inizio di una nuo­va car­ri­era.

 

Bacio, nome d’arte di Pietro Luci­do, nasce a Milano nel 2000. Si dis­tingue fin da pic­co­lo per una spic­ca­ta sen­si­bil­ità musi­cale. All’età di 13 anni, con­siglia­to dal mae­stro di chi­tar­ra, si iscrive e supera l’esame di ammis­sione al con­ser­va­to­rio Ver­di di Milano. Qui si appas­siona ancor di più alla chi­tar­ra, oltre che al vio­li­no e alla musi­ca elet­tron­i­ca. Tut­to inizia quan­do a 15 anni tor­na a casa dopo una lezione di coro con un micro­fono a cono gela­to e una sche­da audio con­ces­sa da un ami­co in cam­bio di favori. Dopo qualche pub­bli­cazione auto­prodot­ta, Bacio atti­ra l’at­ten­zione di vari addet­ti ai lavori, ma rin­un­cia ad impeg­nar­si discografi­ca­mente. Ad inizio 2023, dopo mesi di ascolti e ses­sioni in stu­dio, Bacio fir­ma in Epic Records e decide così di com­in­cia­re uffi­cial­mente la car­ri­era artis­ti­ca, piani­f­i­can­do la pri­ma usci­ta nei pri­mi mesi dell’anno. I suoi brani sono moti­vazione, deside­rio di vit­to­ria, amore, lavoro e con­sapev­olez­za di sé sen­za nascon­der­si per cosa si è.

Related Images: