Marino. A Bibliopop Antonello Loreto con “La libertà macchia il cappotto”. Sabato 25 febbraio alle ore 17.00. Introdurrà autore e opera il Presidente Sergio Santinelli

Marino. A Bibliopop Antonello Loreto con “La libertà macchia il cappotto”. Sabato 25 febbraio alle ore 17.00. Introdurrà autore e opera il Presidente Sergio Santinelli

22/02/2023 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1564 volte!

Lo scrit­tore Antonel­lo Lore­to


Orig­i­nario de L’Aquila, Antonel­lo Lore­to che è scrit­tore, autore pres­so All Around edi­tore, sarà accolto dal­la fuci­na di Bib­liopop, saba­to 25 feb­braio alle ore 17.00. L’autore di “La lib­ertà mac­chia il cap­pot­to”, ha col­lab­o­ra­to con l’Istituto Cin­e­matografi­co “La lanter­na mag­i­ca” come arti­col­ista del­la riv­ista men­sile inter­na Vic­tor l’avvoltoio. Da otto anni si ded­i­ca esclu­si­va­mente alla scrit­tura. Ha esor­di­to nel 2014 con La favola di Syd, Un’altra scelta (2016), Regi­na Blues (2018) e ha diret­to la col­lana di nar­ra­ti­va “Geyser” di Edi­zioni Prog­et­to Cul­tura ded­i­ca­ta ad autori emer­gen­ti.

Antonel­lo Lore­to ad una pre­sen­tazione a Fran­cav­il­la a Mare


Col roman­zo avre­mo a che fare e sare­mo cat­turati da “Un ragaz­zo di vent’anni gio­ca a ten­nis con­tro un muro e riper­corre con iro­nia e sar­cas­mo la sua dif­fi­cile ado­lescen­za seg­na­ta soprat­tut­to dal­la pre­matu­ra scom­parsa dei gen­i­tori. Con­vive con una non­na ingom­brante e con un pesce rosso, Emilio Sal­gari sopran­nom­i­na­to il “dadaista”, un ami­co fida­to che lo accom­pa­gna nel suo mon­do d’evasione. Il ragaz­zo decide di dare una svol­ta alla sua scial­ba esisten­za e di abban­donare le certezze di una rou­tine che lo sta con­suman­do giorno dopo giorno e subisce un ulte­ri­ore scos­sone quan­do incon­tra per la pri­ma vota l’amore che “gli rib­al­ta la vita”, insom­ma quan­do dovrà fare i con­ti con un cuore che bat­te. Q è un tipo par­ti­co­lare, il suo mito è John McEn­roe, par­la una lin­gua tut­ta sua influen­za­ta dal­la pas­sione per il cin­e­ma e per il nad­sat di Aran­cia Mec­ca­ni­ca. Tra gli abeti del bosco di Pan­eveg­gio, immer­so negli sce­nari magi­ci del­la val di Fiemme e del­la val di Fas­sa, si com­pie lo stra­or­di­nario des­ti­no del pro­tag­o­nista che fino all’ultimo resterà sospe­so tra sog­no e realtà.”. La pre­sen­tazione dell’appuntamento, sarà a cura di Ser­gio San­ti­nel­li, il pri­mo e più grande let­tore di Bib­liopop, che gra­zie a ques­ta sua ver­sa­til­ità ci guiderà nel­la ser­a­ta di dial­o­go tra i parte­ci­pan­ti che inter­ver­ran­no e Antonel­lo Lore­to.

Related Images: