Firenze, Rea: “Carcasse animali in balcone fatto inquietante. Fatto esposto-denuncia”

Firenze, Rea: “Carcasse animali in balcone fatto inquietante. Fatto esposto-denuncia”

03/02/2023 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3055 volte!

Firen­ze, Rea: “Car­casse ani­mali in bal­cone fat­to inqui­etante. Fat­to espos­to-denun­cia”

“Reputi­amo asso­lu­ta­mente fuori luo­go e inqui­etante quan­to accadu­to lo scor­so 29 gen­naio nel ter­ri­to­rio cit­tadi­no di Firen­ze. Pre­cisa­mente in un sta­bile sito in zona Pere­to­la: qual­cuno, infat­ti, ha avu­to la triste e illog­i­ca idea di appen­dere nel suo bal­cone alcune car­casse di ani­mali non meglio iden­ti­fi­cati: un quadro imbaraz­zante e grave, facil­mente vis­i­bile dal­la sot­tostante stra­da. Sin­ce­ra­mente igno­ri­amo le cause speci­fiche di questo gesto, con­trario comunque al buongus­to e al buon­sen­so, ma lo con­dan­ni­amo sen­za “se” e sen­za “. Per ques­ta ragione, Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista e il coor­di­na­tore nazionale Rea Rita Bruno han­no imme­di­ata­mente avver­ti­to le autorità com­pe­ten­ti, attra­ver­so una denun­cia-espos­to al fine di ver­i­fi­care se ci siano sta­ti mal­trat­ta­men­ti a dan­no di ani­mali e se siano state rispet­tate tutte le oppor­tune e nec­es­sarie norme igien­i­co-san­i­tarie. Purtrop­po seg­nalazioni di questo genere giun­gono al nos­tro par­ti­to da ogni parte di Italia, dunque ci preme evi­den­ziare pub­bli­ca­mente questi episo­di inqui­etan­ti affinché non accadano più, a tutela degli ani­mali e dei cit­ta­di­ni”.
Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale del par­ti­to Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.

Related Images: