Regionali Lazio, Ballico-Della Rocca(Lega): “Affetto e partecipazione per apertura nostra campagna elettorale”

Regionali Lazio, Ballico-Della Rocca(Lega): “Affetto e partecipazione per apertura nostra campagna elettorale”

14/01/2023 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1074 volte!

Grande affet­to e parte­ci­pazione, nel­la mat­ti­na­ta di oggi, per l’apertura del­la cam­pagna elet­torale di Daniela Bal­li­co, già sin­da­co di Ciampino, e Pao­lo del­la Roc­ca, già pri­mo cit­tadi­no di Palom­bara Sabi­na e con­sigliere regionale del Lazio uscente, entram­bi can­di­dati al con­siglio regionale del Lazio nel­la lista del­la Lega che sostiene il can­dida­to pres­i­dente del cen­trode­stra Francesco Roc­ca, in occa­sione delle elezioni region­ali del Lazio, fis­sate per il 12 e il 13 feb­braio 2023. La pre­sen­tazione si è svol­ta nel­la splen­di­da loca­tion del Pala Atlanti­co, in zona Eur, a Roma, alla pre­sen­za di numerosi cit­ta­di­ni, ammin­is­tra­tori locali, ed autorevoli espo­nen­ti nazion­ali del par­ti­to come Clau­dio Durigon, Sot­toseg­re­tario del Lavoro e delle Politiche Sociali del Gov­er­no e coor­di­na­tore del­la Lega per la Regione Lazio, e Davide Bor­doni, con­sigliere comu­nale di Roma Cap­i­tale e coor­di­na­tore del­la Lega per Roma.

“Inizia una cam­pagna elet­torale dif­fi­cile ma entu­si­as­mante, una com­pe­tizione impor­tante in cui la Lega e la coal­izione di cen­trode­stra pos­sono tornare a essere mag­gio­ran­za di gov­er­no per dimostrare che le cose in Regione Lazio pos­sono cam­biare”, han­no spie­ga­to Daniela Bal­li­co e Pao­lo Del­la Roc­ca, che sul pal­co del Pala Atlanti­co han­no evi­den­zi­a­to le tante prob­lem­atiche da affrontare e le pos­si­bili soluzioni per rilan­cia­re il ter­ri­to­rio regionale, a par­tire dal­la San­ità, dalle Opere Pub­bliche, dal Sociale, dal­la Mobil­ità, dal Com­mer­cio e dal Lavoro. Due ex sin­daci, due pro­fon­di conosc­i­tori del­la macchi­na ammin­is­tra­ti­va, due per­sone del fare, Bal­li­co e Del­la Roc­ca sono pron­ti a ridare voce ai cit­ta­di­ni del Lazio, dopo “dieci anni — han­no aggiun­to i due can­di­dati del­la Lega in con­siglio regionale — di inef­fi­cien­za ammin­is­tra­ti­va e immo­bil­is­mo isti­tuzionale del pres­i­dente Zin­garet­ti e alleati. Una ammin­is­trazione regionale a trasparen­za zero, gov­er­na­ta male, sen­za val­oriz­zare ter­ri­tori e comu­nità. La Regione Lazio ha gran­dis­sime poten­zial­ità, lo sap­pi­amo tut­ti, e noi siamo pron­ti a val­oriz­zarle con impeg­no e dedi­zione. Con Francesco Roc­ca pres­i­dente e la coal­izione del cen­trode­stra, siamo l’unica alter­na­ti­va di gov­er­no real­mente cred­i­bile, com­pe­tente, e in gra­do di ridare al Lazio la dig­nità che meri­ta”, han­no con­clu­so Daniela Bal­li­co e Pao­lo Del­la Roc­ca.

Related Images: