Roma. Latina. Elezioni regionali. PCI, per sostenere Lista comunista si può sottoscrivere anche nelle sedi comunali. Prosegue attività nelle piazze

Roma. Latina. Elezioni regionali. PCI, per sostenere Lista comunista si può sottoscrivere anche nelle sedi comunali. Prosegue attività nelle piazze

04/01/2023 2 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2186 volte!

Sonia Peco­ril­li, can­di­da­ta alla Pres­i­den­za del­la Regione Lazio dal PCI


“In ques­ta ulti­ma set­ti­mana di rac­col­ta per sot­to­scri­vere il sosteg­no alla pre­sen­tazione del­la Lista del Par­ti­to Comu­nista Ital­iano — comu­ni­ca Sonia Peco­ril­li, can­di­da­ta alla Pres­i­den­za del­la Regione Lazio — abbi­amo orga­niz­za­to anche una ulte­ri­ore pos­si­bil­ità di sot­to­scri­vere oltre quel­la già nota dei banchet­ti e gaze­bo nelle piazze che molti cit­ta­di­ni han­no già vis­to nelle varie realtà del­la regione”.

Frosi­none, rac­col­ta firme Lista PCI


“Infat­ti è atti­va la pro­ce­du­ra per far fir­mare pres­so gli uffi­ci comu­nali di tut­ti i Comu­ni del­la Provin­cia di Lati­na e per quel­li dei Castel­li. — con­tin­ua la diri­gente comu­nista — Per infor­mazione traspar­ente occorre ricor­dare che la mag­gior parte delle liste che con­cor­reran­no alle Elezioni Region­ali NON dovran­no rac­cogliere firme di sot­to­scrizione per­chè han­no uscen­ti con­siglieri region­ali. Purtrop­po, il PCI non ha nes­sun elet­to alla Regione, quin­di deve rac­cogliere, su base provin­ciale, migli­a­ia di firme per la parte­ci­pazione alla com­pe­tizione elet­torale.

Cepra­no, rac­col­ta firme Lista PCI


— illus­tra anco­ra Peco­ril­li -. Per questo ogni cit­tadi­no res­i­dente ed elet­tore che lo voglia — indipen­den­te­mente dal fat­to che sia o no elet­tore del PCI — può recar­si pres­so gli Uffi­ci Elet­torali dei Comu­ni del­la provin­cia pon­ti­na e in quel­li dei Castel­li romani e sot­to­scri­vere per la pre­sen­tazione del­la lista. Occorre pre­sen­tar­si con un doc­u­men­to di iden­tità per­son­ale e apporre la fir­ma. Nul­la di più, ma per noi è tan­tis­si­mo. — sot­to­lin­ea la can­di­da­ta Pres­i­dente — per­chè il nos­tro pro­gram­ma è cer­to incen­tra­to su San­ità, Lavoro, Ambi­ente, Cul­tura. Ma ha anche una valen­za più gen­erale per­chè ci vede met­tere in cam­po politi­ca­mente il Par­ti­to Comu­nista Ital­iano.

Fras­cati, rac­col­ta firme Lista PCI


Orga­niz­zazione stor­i­ca e nuo­va che sti­amo ricostru­en­do per con­fer­mare i gran­di ide­ali e i gran­di temi del­la ques­tione comu­nista: con­tro lo sfrut­ta­men­to dei lavo­ra­tori sman­tel­lan­do il sis­tema cap­i­tal­is­ti­co; per la Pace con­tro il tragi­co dis­eg­no guer­ra­fondaio di USA/UE e Gov­er­no ital­iano; per affrontare la ques­tione cli­mat­i­ca con lo stop alla depredazione del­la natu­ra e alle rap­ine dei beni mate­ri­ali e ambi­en­tali dei con­ti­nen­ti assogget­tati da centi­na­ia di anni. Ringrazi­amo — con­clude Sonia Peco­ril­li — quan­ti han­no già fir­ma­to e quan­ti soster­ran­no anco­ra la nos­tra pos­si­bil­ità di com­petere anche nel­la elezione regionale con­tin­uan­do a sot­to­scri­vere in tutte le province del­la regione Lazio nelle piazze, e anche pres­so le sedi comu­nali”.

Albano, rac­col­ta firme Lista PCI