Kannella: “Voglio sempre superarmi e godermi ogni momento”

Kannella: “Voglio sempre superarmi e godermi ogni momento”

22/11/2022 0 Di Carola Piluso

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 162 volte!

Final­mente disponi­bile “I am free”, il nuo­vo sin­go­lo di Kan­nel­la, can­ta­to da Shaya Hansen, inciso tra Italia e Gre­cia, mix­a­to a Lon­dra. La can­zone è nata ver­so la fine dell’estate 2021 e rimas­ta nel cas­set­to fino allo scor­so feb­braio. Kan­nel­la com­pone e pro­duce i brani uti­liz­zan­do vari e dif­fer­en­ti fea­tur­ing per le par­ti vocali.  Noi di Pun­to a Capo ci siamo appas­sion­ati a Kan­nel­la e a “Iam free” quin­di l’ab­bi­amo inter­vis­ta­to. Ecco cosa ci ha rac­con­ta­to Kannella.

I am free, cosa sig­nifi­ca per te libertà?

Lib­ertà è pot­er­si esprimere sen­za fil­tri per quel­lo che si è. Infat­ti il mes­sag­gio che la can­zone lan­cia è pro­prio questo essere veri e goder­si ogni momento.

Questo sin­go­lo é in col­lab­o­razione con Shaya, rac­con­taci come nasce la vos­tra collaborazione…

La col­lab­o­razione con Shaya Hansen è nata nel momen­to in cui fini­ta la base del­la can­zone era nec­es­saria una voce che si sposasse bene con lo spir­i­to de bra­no e che rius­cisse a dare un val­ore aggiun­to al tut­to. Shaya era decisa­mente ciò di cui la can­zone ave­va bisogno.

Nel bra­no ci sono synth ana­logi­ci spie­gaci ques­ta scelta…

Una delle par­ti più belle e diver­ten­ti di tut­to il prog­et­to è cer­ta­mente la creazione del­la trac­cia. Per fare ciò mi sono cir­conda­to di sin­te­tiz­za­tori ana­logi­ci e tastiere varie per creare la base armon­i­ca del pez­zo, dove poi sopra è sta­ta cre­a­ta la parte rit­mi­ca andan­do a com­pletare tut­ta la base.

Il video­clip come nasce? Per­ché hai scel­to pro­prio Mariel­li Manouda­ki e Panos Panagiotis? 

Il video è nato con lo scopo prin­ci­pale di ampli­fi­care anco­ra di più quel­lo che è il sig­ni­fi­ca­to del bra­no. La scelta dei due attori (Mariel­li Manouda­ki e Panos Pana­gi­o­tis) serve pro­prio a questo, cioè per rac­con­tare in maniera conc­re­ta e reale ciò che la can­zone vuole trasmette.

 Nel cas­set­to di Kan­nel­la cosa c’è? 

Ciò che desidero è con­tin­uare a fare ciò che amo e che mi diverte, cer­can­do si super­ar­mi sem­pre e di rius­cire con la musi­ca a trasmet­tere sem­pre qual­cosa di bel­lo e di pos­i­ti­vo alle persone.