Musicisti di fama mondiale a Palazzo Savelli per la 5^ edizione del Festival Fiati Albano Laziale

Musicisti di fama mondiale a Palazzo Savelli per la 5^ edizione del Festival Fiati Albano Laziale

12/09/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 713 volte!

La Sala Nobile di Palaz­zo Savel­li è pronta ad accogliere la quin­ta edi­zione del Fes­ti­val Fiati Albano Laziale. Gran­dis­si­mi artisti si ritro­ver­an­no nel­la cit­tad­i­na alba­nense per dare vita ad una man­i­fes­tazione cul­tur­ale sem­pre più di respiro inter­nazionale. Pres­ti­giosi artisti di fama mon­di­ale prove­ni­en­ti da Fran­cia, Por­to­gal­lo, Italia e Cuba, legati a realtà come l’Orchestra del Teatro alla Scala, del­la Rai di Tori­no, dell’Accademia Nazionale di San­ta Cecil­ia si esi­bi­ran­no a Palaz­zo Savel­li dal 2 al 23 otto­bre alle ore 18.
Tutte le infor­mazioni sui con­cer­ti sono reperi­bili sul­la pag­i­na Face­book del Festival.
La man­i­fes­tazione è cura­ta dall’assessorato alla Cul­tura del Comune di Albano Laziale, sot­to l’organizzazione dell’associazione “Luciano Pezzi” e la direzione artis­ti­ca del Mae­stro Mau­r­izio Persia.
Il Fes­ti­val Fiati aprirà la pro­pria quin­ta edi­zione, domeni­ca 2 otto­bre, con il francese Fabi­en Thouand, pri­mo oboe dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano dal 2004 e più tar­di docente al Con­ser­va­to­rio del­la Svizzera Ital­iana e al Roy­al Col­lege of Music di Lon­dra. Pluripremi­a­to in diver­si con­cor­si inter­nazion­ali, pro­por­rà un pro­gram­ma incen­tra­to su musiche di Schu­mann, Poulenc e Kalli­wo­da insieme al pianista Andrea Rebau­den­go. Domeni­ca 9 otto­bre sarà la vol­ta di Francesco Mat­ti­oli che da ques­ta sta­gione è il pri­mo corno dell’Orchestra Sin­fon­i­ca Nazionale del­la Rai, dopo aver ricop­er­to lo stes­so ruo­lo al Teatro San Car­lo di Napoli. Nonos­tante la gio­vane età, ha già all’attivo impor­tan­ti riconosci­men­ti come il sec­on­do pre­mio al Con­cor­so di Por­cia e il pri­mo al “Gian­ni Berg­amo” di Lugano. Insieme al pianista Gesu­al­do Cog­gi eseguirà un pro­gram­ma con musiche di Beethoven, Sini­gal­lia, Dukas, Strauss e Bowen. Il 16 otto­bre il Fes­ti­val ospiterà il pri­mo flau­to dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di San­ta Cecil­ia, la por­togh­ese Adri­ana Fer­reira. Quest’ultima ha ricop­er­to lo stes­so incar­i­co per sei anni all’Orchestre Nation­al de France ed è sta­ta pre­mi­a­ta ai con­cor­si inter­nazion­ali Carl Nielsen in Dan­i­mar­ca, a Kobe (Giap­pone), Ginevra e al Sev­eri­no Gazzel­loni. Pro­por­rà un con­cer­to su musiche di Devi­enne, Dubois, Andrès, Marais, Jolivet, Debussy insieme al vio­lista Fabio Cata­nia e all’arpista Sil­via Podrec­ca, anche loro com­po­nen­ti dell’Orchestra di San­ta Cecil­ia. Saba­to 22 otto­bre alle ore 19 si ter­rà il Con­cer­to di Pre­mi­azione del­la pri­ma edi­zione del “Teen Fes­ti­val”, selezione su audiovideo di quat­tro gio­vani tal­en­ti musi­cali tra i tredi­ci e i ven­ti anni non com­piu­ti, che avran­no la pos­si­bil­ità di esi­bir­si sul­lo stes­so pal­co dei solisti di fama inter­nazionale pre­sen­ti ad Albano Laziale ed entrare cosi a far parte del­la grande famiglia del Fes­ti­val. Il con­cer­to con­clu­si­vo del­la quin­ta edi­zione, pre­vis­to domeni­ca 23 otto­bre alle ore 18, sarà tenu­to dal polistru­men­tista cubano Juan Car­los Albe­lo Zamo­ra che pro­por­rà un tour attra­ver­so le Americhe, tra jazz e musi­ca popo­lare. Juan Car­los suona l’armonica a boc­ca, il flicorno sopra­no, la trom­ba, il vio­li­no e can­ta can­zoni latine. A Cuba ha fat­to parte di diverse orchestre tra le quali “Bue­na Vista Social Club”. In Italia ha col­lab­o­ra­to con gli artisti Pino Daniele, Clau­dio Baglioni, Tul­lio de Pis­copo. Da alcu­ni anni è pre­sente nell’Orchestra di Pao­lo Bel­li a “Bal­lan­do con le Stelle” su Raiuno. Suon­erà insieme al pianista Ettore Carucci.
Il Fes­ti­val Fiati Albano Laziale rap­p­re­sen­terà, anco­ra una vol­ta, un viag­gio da non perdere con artisti di prim­is­si­mo liv­el­lo trasfor­man­do la cit­tà in un pun­to di rifer­i­men­to musi­cale in Italia e all’estero.