Roma, Assotutela: “Fiamme nel palazzo occupato: verificare la sicurezza”

Roma, Assotutela: “Fiamme nel palazzo occupato: verificare la sicurezza”

26/07/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 493 volte!

Roma, Asso­tutela: “Fiamme nel palaz­zo occu­pa­to: ver­i­fi­care la sicurezza”

“Incen­dio lunedì 25 luglio in un palaz­zo occu­pa­to in viale Erminio Spal­la a Roma, zona Ardeati­na. A far scattare l’allarme un pas­sante che alle 12.30 cir­ca ha seg­nala­to una nube di fumo uscire da una fines­tra lat­erale. Era tut­to preved­i­bile e se l’amministrazione comu­nale non prende seri provved­i­men­ti su tali realtà, di situ­azioni analoghe potrem­mo ved­erne anco­ra molte”. Lo dichiara il pres­i­dente di Asso­Tutela Michel Emi Mar­i­ta­to, che spie­ga: “Com­pren­di­amo bene le dif­fi­coltà di famiglie sen­za casa ma non è toller­a­bile che per anni, cit­ta­di­ni dis­perati pos­sano allog­gia­re in sta­bili privi di qual­si­asi nor­ma di sicurez­za, con impianti improvvisati e fatis­cen­ti, for­nel­li liberi, fili volan­ti e nes­suna sorveg­lian­za su even­tu­ali foco­lai che, in tale situ­azione non è dif­fi­cile si svilup­pino. Come se di incen­di ne aves­si­mo pochi in ques­ta estate rovente. Col­go l’occasione per ringraziare i vig­ili del fuo­co, inter­venu­ti pronta­mente con sei mezzi sul luo­go del rogo, al pri­mo piano del lato sin­istro dell’edificio all’angolo con via Valenti­no Maz­zo­la. For­tu­nata­mente – aggiunge il pres­i­dente — non si reg­is­tra­no fer­i­ti, tranne tre per­sone vis­i­tate sul pos­to per aver inala­to un po’ di fumo. Non vor­rem­mo che a lun­go andare, in realtà sim­i­lari ci scap­pi il mor­to. Cosa aspet­ta l’amministrazione capi­toli­na a inter­venire? Almeno per ver­i­fi­care even­tu­ali situ­azioni di peri­co­lo, che cre­di­amo non siano poche nelle numerose ‘occu­pazioni’ romane”, chiosa Maritato.