Marino. Premio Moby Dick – Danko, giurie al lavoro. Ad ottobre la consegna ai vincitori

Marino. Premio Moby Dick – Danko, giurie al lavoro. Ad ottobre la consegna ai vincitori

27/05/2022 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1970 volte!

Decine e decine di rac­con­ti e centi­na­ia e centi­na­ia di poe­sie, ques­ta la dotazione del­la pri­ma edi­zione del Pre­mio Moby Dick — Danko


Dopo la con­feren­za stam­pa di pre­sen­tazione, svoltasi lo scor­so set­tem­bre pres­so Bib­lioPop di San­ta Maria delle Mole, la pri­ma edi­zione del Pre­mio “Moby Dick – Danko” ha vis­su­to mart­edì 24 mag­gio l’entusiasmante inizio dei lavori che vedran­no impeg­nate le due giurie approntate per le rispet­tive cat­e­gorie a con­cor­so, Poe­sia e Nar­ra­ti­va. Il peri­o­do inter­cor­so tra la sca­den­za del pre­mio (31 mar­zo u. s.) e la con­seg­na uffi­ciale degli elab­o­rati alle giurie si è reso nec­es­sario sia per atten­dere gli invii car­ta­cei dell’ultimo min­u­to (face­va fede, come sem­pre in questi casi, il tim­bro postale di spedi­zione), sia per stam­pare mate­rial­mente le centi­na­ia di testi per­venu­ti via e‑mail, riprodot­ti in 13 copie, una per ogni giu­ra­to. Teatro del­la riu­nione è sta­to anco­ra il Bib­lioPop. Alla pre­sen­za di Ser­gio San­ti­nel­li, pres­i­dente di Acab/Bibliopop APS, i giu­rati si sono con­frontati sulle modal­ità e sui cri­teri di val­u­tazione degli elaborati.

L’inse­di­a­men­to del Pre­mio a set­tem­bre 2021, con Vit­to­rio Nocen­zi e Mar­co Onofrio


L’incontro è sta­to mod­er­a­to da Mar­co Onofrio, ideatore del Pre­mio e Pres­i­dente del­la giuria per i testi poet­i­ci, che ha invi­ta­to a turno i col­leghi a pre­sen­tar­si, anche per cementare la rec­i­p­ro­ca conoscen­za, e a dichiarare cias­cuno le pro­prie idee sul pre­mio, sul­la let­tura, sul­la scrit­tura, ecc., man­i­fe­s­tando lib­era­mente la sen­si­bil­ità pecu­liare con cui potran­no e sapran­no con­tribuire al “sogget­to col­let­ti­vo” rap­p­re­sen­ta­to dalle giurie. Ne è sca­tu­ri­to un cli­ma dis­te­so e sin­cero di cor­dial­ità con­di­visa, che ha lib­er­a­to energie pos­i­tive e che funge da otti­mo viati­co per il cam­mi­no del Pre­mio, a cui tut­ti han­no riconosci­u­to – come aus­pi­cio e intendi­men­to – il val­ore umano dell’autentica cul­tura. I giu­rati han­no così deciso la data di con­seg­na delle val­u­tazioni: saba­to 10 set­tem­bre 2022. La cer­i­mo­nia di pre­mi­azione è pre­vista, in data e luo­go da des­ti­nar­si, entro il mese di otto­bre p. v.