Marino, Andrea Trinca sul Divino Amore: ‘Finalmente è finita!’

Marino, Andrea Trinca sul Divino Amore: ‘Finalmente è finita!’

27/01/2022 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1811 volte!

Il Con­siglio di Sta­to sul­la nota urban­iz­zazione del Divi­no Amore resp­inge e dichiara inam­mis­si­bili le domande ris­arci­to­rie e inden­ni­tarie. Quin­di defin­i­ti­va­mente non solo non si costru­irà ma è anche scam­pa­to il ris­chio dei risarcimenti.

Riman­dan­do ad un suc­ces­si­vo appro­fondi­men­to tec­ni­co-legale del­la stor­i­ca SENTENZA, oggi è il giorno del­la sod­dis­fazione e dell’esultanza, ce lo meritiamo!

Oggi 27 gen­naio 2022 è sta­ta pro­nun­ci­a­ta la sen­ten­za del Con­siglio di Sta­to che san­cisce defin­i­ti­va­mente la Vit­to­ria del­la nos­tra azione ammin­is­tra­ti­va svol­ta, dal 2016 al 2021, con­tro la spec­u­lazione del Divi­no Amore, una Vit­to­ria di tut­ti col­oro i quali han­no a cuore l’am­bi­ente ed il ter­ri­to­rio ma una Vit­to­ria ese­gui­ta e trasfor­ma­ta in polit­i­ca ammin­is­tra­ti­va solo da pochi che si sono pre­si la respon­s­abili­tà di affrontare e risol­vere la ques­tione che la polit­i­ca mari­nese stori­ca­mente dava già per fat­to com­pi­u­to. A par­tire dal Neo Sin­da­co di Mari­no che anche in con­siglio comu­nale ha sem­pre sostenu­to che le nos­tre scelte avreb­bero prodot­to ris­arci­men­ti ai costrut­tori pas­san­do per talu­ni espo­nen­ti di cen­tro sin­is­tra i quali han­no sem­pre crit­i­ca­to e osteggia­to le nos­tre scelte urban­is­tiche unen­dosi al cen­tro destra nel voto con­trario agli atti. Sbagli­ate le loro val­u­tazioni e quelle del Neo Sin­da­co, sbaglia­to il loro modo di pen­sare, incon­sis­tente la loro com­pe­ten­za sul gov­er­no del ter­ri­to­rio. L’in­ter­esse pub­bli­co prevale sug­li inter­es­si pri­vati quan­do si trat­ta di dife­sa dei beni comuni.

Pren­dano appun­ti i nuovi ammin­is­tra­tori di Mari­no. Abbi­amo fat­to scuo­la giurispru­den­ziale e dato lezioni di urban­is­ti­ca che piac­cia o meno, che vin­ci­ate o meno le elezioni, abbi­amo bloc­ca­to una spec­u­lazione colos­sale e dato a Mari­no un Nuo­vo Piano Urban­is­ti­co, ten­tate di essere all’altezza dell’eredità ricevuta.

Il Sin­da­co Car­lo Col­iz­za, gli asses­sori, i con­siglieri di mag­gio­ran­za con il loro ammin­is­trare han­no fat­to la sto­ria in pos­i­ti­vo di Mari­no ed io sono ono­ra­to di averne fat­to parte.

Ad maio­ra semper.

Ing. Andrea Trin­ca Ex Asses­sore all’Urbanistica Comune di Marino