Wolf-Ferrari e Beethoven per il quarto appuntamento con la musica da camera del compositore italo-tedesco

Wolf-Ferrari e Beethoven per il quarto appuntamento con la musica da camera del compositore italo-tedesco

01/12/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 590 volte!

Wolf-Fer­rari e Beethoven per il quar­to appun­ta­men­to con la musi­ca da cam­era del com­pos­i­tore italo-tedesco

Quar­to appun­ta­men­to del Prog­et­to ded­i­ca­to all’esecuzione in con­cer­to e alla reg­is­trazione in CD, per la dis­tribuzione dell’etichetta olan­dese Bril­liant Clas­sics, del­la pro­duzione cameris­ti­ca di Erman­no Wolf-Ferrari.
Domeni­ca 4 dicem­bre, alle ore 18:30, nel­la Sala Maes­tra del Palaz­zo Chi­gi di Aric­cia, il Quar­tet­to Eos – Elia Chiesa e Gia­co­mo Del Papa vio­li­ni, Alessan­dro Acqui vio­la, Sil­via Ancar­ani vio­lon­cel­lo – insieme al vio­lista Mat­teo Roc­chi saran­no pro­tag­o­nisti del con­cer­to in cui ver­rà pre­sen­ta­to al pub­bli­co degli “Sfac­cen­dati” il Quin­tet­to con due vio­le di Erman­no Wolf-Ferrari.
Pri­ma del Quin­tet­to di Wolf-Fer­rari il Quar­tet­to Eos eseguirà uno dei cap­ola­vori quar­tet­tis­ti­ci di Beethoven, l’ultimo dei cosid­det­ti Quar­tet­ti “di mez­zo” com­pos­to nel 1810 ma pub­bli­ca­to nel 1816, il Quar­tet­to in fa minore op.95 che pre­corre i futuri ori­en­ta­men­ti dell’autore tesi a super­are le forme clas­siche in un “flus­so con­tin­uo” del dis­cor­so musicale.
I Con­cer­ti dell’Accademia degli Sfac­cen­dati al Palaz­zo Chi­gi di Aric­cia sono real­iz­za­ti dal­la COOP ART di Roma (Socio AIAM) con il con­trib­u­to del Min­is­tero del­la Cul­tura, del­la Regione Lazio e del Comune di Ariccia
Info e preno­tazioni: 3331375561 – 069398003