ELEZIONI, MATTEONI: “EDILIZIA E IMPRESE SIANO PRIORITA’ AGENDA ELETTORALE”

ELEZIONI, MATTEONI: “EDILIZIA E IMPRESE SIANO PRIORITA’ AGENDA ELETTORALE”

04/08/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1025 volte!

ELEZIONI, MATTEONI: “EDILIZIA E IMPRESE SIANO PRIORITA’ AGENDA ELETTORALE”

“A poco meno di due mesi dalle elezioni politiche, fis­sate per il prossi­mo 25 set­tem­bre 2022, men­tre i par­ti­ti sono impeg­nati nel per­cor­so di dial­o­go e con­fron­to per delin­eare accor­di e alleanze, anco­ra trop­po poco — tut­tavia — si par­la di pro­gram­mi e, soprat­tut­to, di cosa si abbia real­mente inten­zione di fare per risoll­e­vare le sor­ti sociali ed eco­nomiche di famiglie e imp­rese. Un com­par­to chi­ave del Paese di cui si par­la pochissi­mo, ad esem­pio, sono l’edilizia e la com­pli­ca­ta con­giun­tu­ra che attanaglia ormai da tem­po le imp­rese”. A sot­to­lin­ear­lo, in una nota stam­pa, è Mar­co Mat­teoni, impren­di­tore ed ex pres­i­dente del­la Con­far­ti­giana­to Edilizia di Roma e del Lazio, nonché tra i prin­ci­pali play­er nel­la riqual­i­fi­cazione immo­bil­iare ed ener­get­i­ca. “Ci appel­liamo dunque a tutte le realtà politiche che sieder­an­no in Par­la­men­to e andran­no a gov­ernare al fine di inserire il set­tore edile tra le pri­or­ità del­la pro­pria agen­da isti­tuzionale: è impor­tante, infat­ti, che questo tema non riman­ga nel dimen­ti­ca­toio del­la cam­pagna elet­torale. E’ nec­es­sario rilan­cia­re l’edilizia e tut­to l’indotto, appli­care provved­i­men­ti seri e con­creti e assi­cu­rare così la tenu­ta del sis­tema, minac­cia­to in questi mesi dal­la emer­gen­za pan­dem­i­ca, dal con­flit­to bel­li­co in Ucraina, dal­la crisi ener­get­i­ca e dal com­ple­mentare cos­to delle materie prime. Un con­testo del­i­ca­to e dif­fi­cile che richiede un gov­er­no forte e com­pe­tente, come era quel­lo del pre­mier Mario Draghi. Aus­pichi­amo, dunque, che i par­ti­ti lavorino per tute­lare uno dei set­tori chi­ave del­la nos­tra Italia”, con­clude Mar­co Matteoni.