Roma. PCI: Solidarietà ad Irene Palacino, ennesimo caso di violenza sulle donne

Roma. PCI: Solidarietà ad Irene Palacino, ennesimo caso di violenza sulle donne

12/12/2021 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3478 volte!

Cristi­na Cir­il­lo, già­can­di­da­ta sin­da­co di Roma del Par­ti­to Comu­nista Italiano


“Il PCI di Roma – comu­ni­ca Cristi­na Cir­il­lo seg­re­taria del PCI Roma e già can­di­da­ta sin­da­ca alle ultime ammin­is­tra­tive per la Cap­i­tale — esprime la sua sol­i­da­ri­età ad Irene Pala­cino, la cui sto­ria di vio­len­za sub­ì­ta è sta­ta resa pub­bli­ca da una cam­pagna infor­ma­ti­va, gra­zie anche al con­trib­u­to del com­pag­no Alessan­dro Cor­bel­li, per questo fat­to ogget­to di intim­i­dazioni da parte dell’ex mar­i­to, accusato, e dei suoi avvo­cati. Il PCI sostiene la richi­es­ta di fare chiarez­za sul caso e ren­dere gius­tizia ad Irene Pala­cino, ennes­i­ma vit­ti­ma di vio­len­za con­tro le donne, in occa­sione dell’evento di flash mob che si tiene Domeni­ca 12 Dicem­bre 2021, a Roma, Piaz­za del Colosseo. BASTA VIOLENZA SULLE DONNE!”.