ROMA, BAGLIO (PD): “NESSUNA LEZIONE DA EX CANDIDATI NASCOSTI DIETRO A SIGLE”

ROMA, BAGLIO (PD): “NESSUNA LEZIONE DA EX CANDIDATI NASCOSTI DIETRO A SIGLE”

29/11/2021 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 810 volte!

“Un ex can­dida­to con­sigliere comu­nale per la Lega pre­tende oggi a nome di Asso­tutela di sti­lare un pri­mo bilan­cio dopo un mese dell’azione por­ta­ta avan­ti dal­la nuo­va Ammin­is­trazione capi­toli­na” sec­on­do la Capogrup­po Pd in Campi­doglio, Vale­ria Baglio. “Non si capisce a che tito­lo — ha pros­e­gui­to la con­sigliera — dovrem­mo pren­dere lezioni da chi fa polit­i­ca dietro a sigle che, invece di rap­p­re­sentare davvero gli inter­es­si dei cit­ta­di­ni, stru­men­tal­iz­zano e dis­tor­cono in chi­ave polit­i­ca fat­ti inesisten­ti o notizie già ampia­mente chiarite. Si va dal bonus per i dipen­den­ti Ama che come ormai e’ sta­to chiar­i­to richiede la can­cel­lazione di ferie e per­me­s­si e sarà eroga­to solo a fronte di un aumen­to di pro­dut­tiv­ità spac­cia­to per pre­mio agli assen­teisti, alla fake news del­lo stipen­dio trip­li­ca­to del Sin­da­co, con­fonden­do un uffi­cio di alte com­pe­ten­ze teso a inter­cettare e sfruttare al meglio i fon­di del Pnrr per un appe­san­ti­men­to del­la macchi­na ammin­is­tra­ti­va o denun­cian­do un’esternalizzazione dei dipen­den­ti Atac che non esiste. Altro che tutela dei cit­ta­di­ni – ha con­clu­so la Capogrup­po -, a me sem­bra il ten­ta­ti­vo di pro­l­un­gare una cam­pagna elet­torale che ha già dato il suo responso”.