Estate 2021, presentata a Palazzo Chigi “Ariccia da Amare”

Estate 2021, presentata a Palazzo Chigi “Ariccia da Amare”

06/07/2021 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1735 volte!

La man­i­fes­tazione pren­derà il via uffi­cial­mente ven­erdì 9 luglio e si con­clud­erà il 19 set­tem­bre

Spet­ta­coli, musi­ca, cul­tura, teatro e vis­ite guidate.Sono questi gli ingre­di­en­ti di “Aric­cia da Amare”, la rasseg­na esti­va pre­sen­ta­ta ques­ta mat­ti­na all’in­ter­no del­la Sala da Pran­zo d’Es­tate di Palaz­zo Chi­gi. La man­i­fes­tazione, un mix di even­ti gra­tu­iti e a paga­men­to, pen­sati per tutte le fasce d’età, pren­derà il via uffi­cial­mente ven­erdì 9 luglio e si con­clud­erà il 19 set­tem­bre.

“Aric­cia da Amare” è  orga­niz­za­ta dal Comune di Aric­cia, con il patrocinio del­la Regione Lazio e del­la Cit­tà Met­ro­pol­i­tana di Roma in col­lab­o­razione con i seguen­ti sodal­izi: Soc. Coop.va COOP ART, Soc. Coop.va ARTEIDEA EVENTI E SERVIZI,Associazione ARCHEOCLUB ARICINO – NEMORENSE Aps, Asso­ci­azione ASSOCIAZIONE MUSICALE ARICCINA,Associazione Cul­tur­ale LA TERZINA,Associazione Cul­tur­ale OPERA NOSTRA Aps,Associazione Musi­cale CORO IN MASCHERA, LEGIONE SECUNDA PARTHICA.

“Sono lieto — spie­ga il Sin­da­co Gian­lu­ca Stac­coli — di pot­er comu­ni­care ai nos­tri concit­ta­di­ni e agli ospi­ti che, nonos­tante i prob­le­mi dovu­ti all’e­mer­gen­za san­i­taria anco­ra in cor­so, siamo rius­ci­ti a real­iz­zare un pro­gram­ma esti­vo di altissi­mo livello.Tutti gli even­ti in pro­gram­ma saran­no orga­niz­za­ti nel rispet­to dei pro­to­col­li di sicurez­za anti con­ta­gio. Un ringrazi­a­men­to di cuore va agli ammin­is­tra­tori comu­nali, alle asso­ci­azioni ‚al per­son­ale del Comune e a tut­ti col­oro che han­no col­lab­o­ra­to alla real­iz­zazione del­la man­i­fes­tazione”.

“Un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare — sot­to­lin­ea Ani­ta Luciano, con­sigliera del­e­ga­ta alle Asso­ci­azioni-  va ai sodal­izi cul­tur­ali del nos­tro ter­ri­to­rio. Gra­zie a loro, che nel­l’ul­ti­mo anno e mez­zo han­no vis­to sospese le pro­prie attiv­ità, siamo rius­ci­ti a real­iz­zare un cal­en­dario impor­tante, vivo, in cui potran­no esser­ci nuovi inser­i­men­ti e cor­ret­tivi rispet­to a nuovi even­ti e all’evoluzione del Coro­n­avirus”.

“Oggi, dichiara Irene Fal­cone, con­sigliera del­e­ga­ta alla Scuo­la, diamo il via ad un prog­et­to esti­vo che ha mes­so al cen­tro la cul­tura in tutte le sue forme. Alcu­ni even­ti saran­no a paga­men­to, altri saran­no gra­tu­iti, nel rispet­to del momen­to che sti­amo viven­do. E’ impor­tante per noi pot­er offrire alle per­sone ser­ate all’in­seg­na del diver­ti­men­to e del­la spen­sier­atez­za. Veni­amo da un peri­o­do dif­fi­cile ma è final­mente arriva­to il momen­to di ripren­dere, a pic­coli pas­si, la nos­tra quo­tid­i­an­ità”.

“Ques­ta  man­i­fes­tazione — dichiara Lory Di Felice, con­sigliera del­e­ga­ta a Palaz­zo Chi­gi, rib­adisce, anco­ra una vol­ta, la cen­tral­ità e l’im­por­tan­za di Palaz­zo Chi­gi nel con­testo cul­tur­ale di Aric­cia e dei Castel­li Romani. La dimo­ra e il par­co principeschi ospit­er­an­no infat­ti numerosi even­ti teatrali e musi­cali in gra­do di sod­dis­fare le esi­gen­ze e i gusti di un pub­bli­co var­ie­ga­to”.

Related Images: