Bassano in Teverina da scoprire: passeggiata con il FAi il 17 settembre

Bassano in Teverina da scoprire: passeggiata con il FAi il 17 settembre

01/09/2017 0 Di Redazione

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 4232 volte!

Bassano in Teverina da scoprire

Passeg­gia­ta tra arte, natu­ra e gas­trono­mia domeni­ca 17 set­tem­bre con il FAI Del­egazione di Viter­bo e Grup­po Arche­o­logi­co Bas­sanese

A rit­mo lento tra arte, natu­ra e gas­trono­mia per sco­prire Bas­sano in Tev­e­ri­na e il suo ter­ri­to­rio. È la pro­pos­ta dal FAI Del­egazione di Viter­bo e del Grup­po Arche­o­logi­co Bas­sanese per domeni­ca 17 set­tem­bre. Una piacev­ole passeg­gia­ta che inizierà alle ore 9.30 in piaz­za Naz­zario Sauro, per pros­eguire con un per­cor­so archeo-nat­u­ral­is­ti­co che, dal Belvedere, giungerà alla for­nace di Lat­er­izi in uso fino al 1800.

Si incon­tr­eran­no poi le dighe di epoca romana e il cosid­det­to altare di Casole, per arrivare alla pic­co­la chiesa di epoca lon­go­b­ar­da del VII sec­o­lo d. C. Quin­di ritorno a Bas­sano Tev­e­ri­na, intorno alle ore 13, con un pran­zo rig­orosa­mente a base di prodot­ti tipi­ci. Nel pomerig­gio, alle ore 15.30, visi­ta alla torre dell’Orologio, il maestoso tor­rione del 1500 che nasconde il bel­lis­si­mo cam­panile del 1200 del­la chiesa di San­ta Maria dei Lumi. «Un itin­er­ario che coni­u­ga alcune delle eccel­len­ze del­la Tus­cia. – sot­to­lin­ea il FAI Del­egazione di Viter­bo – Arte, natu­ra e gas­trono­mia trovano in questo itin­er­ario una per­fet­ta fusione. Ci auguri­amo quin­di una grande ade­sione».

Per la passeg­gia­ta, di cir­ca 5 km, sono con­sigli­ate scarpe comode e una bot­tigli­et­ta d’acqua. Per preno­tar­si (entro il 14 set­tem­bre) occorre chia­mare al 3383211260 o scri­vere a delegazionefai.viterbo@fondoambiente.it. Il con­trib­u­to di parte­ci­pazione per l’intera gior­na­ta (passeg­gia­ta, pran­zo al ris­torante e visi­ta gui­da­ta alla torre dell’Orologio) la quo­ta è di 25 euro; per il solo per­cor­so archeo–naturalistico la quo­ta è di 12 euro per i non iscrit­ti FAI e 10 euro per gli iscrit­ti FAI (scon­ti per famiglie).

Related Images: