REA, MIRCO FRANCIOSO NUOVO RESPONSABILE RELAZIONI ESTERNE DEL PARTITO

REA, MIRCO FRANCIOSO NUOVO RESPONSABILE RELAZIONI ESTERNE DEL PARTITO

20/10/2022 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1026 volte!

REA, MIRCO FRANCIOSO NUOVO RESPONSABILE RELAZIONI ESTERNE DEL PARTITO

Mir­co Fran­cioso, già coor­di­na­tore regionale di Riv­o­luzione Ecol­o­gista Ani­mal­ista Sicil­ia, è sta­to nom­i­na­to Respon­s­abile Relazioni Esterne del par­ti­to, guida­to dal seg­re­tario nazionale Gabriel­la Cara­man­i­ca. Da sem­pre attivista con­vin­to a dife­sa e tutela del­l’am­bi­ente, già pres­i­dente di un’as­so­ci­azione ani­mal­ista, che negli anni si è dis­tin­ta in Sicil­ia per la capac­ità di rius­cire a dialog­a­re con le svari­ate ammin­is­trazioni comu­nali. Da anni si occu­pa di randag­is­mo e dirit­ti ani­mali, con una par­ti­co­lare com­pe­ten­za nel mon­do degli ani­mali non con­ven­zionale e tute­lati dal­la con­ven­zione di Washington.
Fran­cioso si dice sod­dis­fat­to del nuo­vo incar­i­co: “Per me è un onore rien­trare nel par­ti­to da cui non mi sono mai allon­tana­to. Sono felice di pot­er met­tere nuo­va­mente a dis­po­sizione la mia espe­rien­za. Cercherò, come già avvenu­to in prece­den­za, di lavo­rare in maniera sin­er­gi­ca con le varie ammin­is­trazioni comu­nali cer­can­do di instau­rare un dial­o­go mira­to a creare una com­plic­ità costrut­ti­va che por­ti entrambe le par­ti a rag­giun­gere obi­et­tivi comu­ni sen­za nec­es­sari­a­mente cadere nel polemi­co. Sem­pre più spes­so mi ren­do con­to che chi Ammin­is­tra­ti­va­mente deve com­bat­tere il fenom­e­no del randag­is­mo (AD ESEMPIO) purtrop­po non ha le armi per far­lo. Con Rea cercher­e­mo di divenire inter­me­di­ari fon­da­men­tali tra le ammin­is­trazioni, cit­ta­di­ni e volontari”.
Fran­cioso quin­di aggiunge: “Il uni­co deside­rio è quel­lo di col­lab­o­rare con il mio Seg­re­tario Nazionale nell’intento speci­fi­co di ripristinare un ordine leg­isla­ti­vo che pos­sa tute­lare gli ani­mali e l’ambiente. Met­ten­do fine defin­i­ti­va­mente alle varie spec­u­lazioni che ren­dono il mon­do del volon­tari­a­to ani­mal­ista un fenom­e­no lega­to pura­mente al Busi­ness”. Così, invece, il seg­re­tario nazionale Rea, Gabriel­la Cara­man­i­ca: “Vogliamo riv­ol­gere i nos­tri più sen­ti­ti auguri di buon lavoro a Mir­co Fran­cioso, un ami­co e un grande difen­sore dei dirit­ti ani­mali. A lui spet­ta un com­pi­to com­p­lesso e impor­tante che, sono con­vin­ta, saprà svol­gere con com­pe­ten­za e professionalità”.