Marino, le Liste Federate in piazza a Santa Maria delle Mole: il Divino Amore salvato dal cemento e il futuro del territorio 

Marino, le Liste Federate in piazza a Santa Maria delle Mole: il Divino Amore salvato dal cemento e il futuro del territorio 

19/05/2022 0 Di Movimento 5 Stelle Marino

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 795 volte!

Domeni­ca 22 mag­gio a par­tire dalle 10,30 a Piaz­za Togli­at­ti, a San­ta Maria delle Mole, la Fed­er­azione Attivis­mo Parte­ci­pa­to, cos­ti­tui­ta da Movi­men­to 5 Stelle, Energie Pos­i­tive, Con Te Mari­no e Europa Verde, incon­tra i cit­ta­di­ni e appro­fondisce il tema del­la lot­ta con­dot­ta con­tro il cemen­to speculativo.

Par­lere­mo dei fat­ti e dei ret­rosce­na che han­no con­dot­to al sal­vatag­gio, pri­ma promes­so e poi real­iz­za­to dal­la scor­sa ammin­is­trazione, del­l’area pre­gia­ta del Divi­no Amore di Mari­no, dan­do spazio ai cit­ta­di­ni, Comi­tati e Asso­ci­azioni che vor­ran­no inter­venire” chiariscono gli orga­niz­za­tori del­l’even­to apparte­nen­ti alla Fed­er­azione Attivis­mo Partecipato.

Con gli inter­ven­ti di Col­iz­za, Cac­cia­tore, Trin­ca, Tam­maro, e altri delle Liste Fed­er­ate, oltre che a fornire molte infor­mazioni su ques­ta stra­or­di­nar­ia vit­to­ria ambi­en­tal­ista che nes­suna ipocrisia o con­ve­nien­za polit­i­ca potrà can­cel­lare, ci sof­fer­mer­e­mo anche sul futuro del ter­ri­to­rio, sul suo svilup­po per come lo inten­di­amo pur essendo oggi all’op­po­sizione e anche sulle ultime incred­i­bili e false infor­mazioni dif­fuse da chi gov­er­na oggi sul­la des­ti­nazione del­l’area del Palaghi­ac­cio. Un invi­to alla cit­tad­i­nan­za ad avvic­i­nar­si allo spazio che pre­dis­porre­mo a Piaz­za Togli­at­ti, a San­ta Maria delle Mole,  domeni­ca 22 mag­gio dalle ore 10,30, per conoscer­ci anco­ra meglio e con­frontar­ci sul pre­sente e sul futuro di Mari­no, oggi immo­bi­liz­za­to dai nuovi gov­er­nan­ti”.