Roma, iniziativa di “Gocce di vita per la talassemia” per l’ospedale Sant’Eugenio

Roma, iniziativa di “Gocce di vita per la talassemia” per l’ospedale Sant’Eugenio

10/11/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 118

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 571 volte!

Sol­i­da­ri­età e tutela del­la salute sono le stelle polari del­la asso­ci­azione “Goc­ce di Vita per la talassemia”. In questo con­testo, infat­ti, si sno­da il Prog­et­to “L’Arte nel Sangue”, nato nel cor­so del 2019, e un’iniziativa benefi­ca che vuole rag­giun­gere questi obi­et­tivi fon­da­men­tali: la sen­si­bi­liz­zazione alla don­azione del “far­ma­co essen­ziale”, il sangue; la rac­col­ta di fon­di per assicurare/migliorare la qual­ità di vita dei pazi­en­ti, unen­do, medi­ante lo spet­ta­co­lo, momen­ti di gioia a momen­ti di rif­les­sione pro­fon­da. “L’arte nel sangue” — sot­to­lin­ea il pres­i­dente del­la asso­ci­azione, Gian­lu­ca Cic­cia — con­di­vide come val­ori fon­da­men­tali l’attenzione al bisog­no altrui, la sol­i­da­ri­età e l’identità di sen­ti­men­ti. Il prog­et­to con le parole, i suoni, le tes­ti­mo­ni­anze e la gioia di vivere vuole con­fer­mare che spes­so, con un sem­plice gesto, pos­si­amo pren­der­ci cura del bene altrui, donan­do così “un Super­Potere”. Gra­zie all’Impegno gra­tu­ito degli Artisti – in gran parte a loro vol­ta bisog­nosi del Super­Potere — e degli Spet­ta­tori (Dona­tori o poten­ziali), aus­pichi­amo che i Talassemi­ci del Lazio sor­rid­er­an­no, veden­do il col­ore delle pro­prie guance”.

Lo spet­ta­co­lo si ter­rà il prossi­mo 18 dicem­bre pres­so il Teatro Nuo­vo Ori­one — Via Tor­tona, 7 (Via Appia a pochi pas­si dal­la fer­ma­ta “Re di Roma” del­la Metro A) alle ore 20. Il cos­to del bigli­et­to è di 25 euro, impor­to che coin­cide con la quo­ta annua dell’Associazione “Goc­ce di vita per la talassemia”. Il rica­va­to ci con­sen­tirà di donare all’Ospedale S. Euge­nio di Roma, cen­tro di rifer­i­men­to regionale per la cura del­la Talassemia, un pri­mo stru­men­to (Scan­ner venoso) che indi­vid­ua dig­i­tal­mente i vasi san­guig­ni favoren­do così una migliore appli­cazione dell’ago can­nu­la. E anco­ra, creare un fon­do spese che sarà mes­so a dis­po­sizione per l’allestimento di un nuo­vo repar­to per la cura del­la talassemia pres­so l’ospedale Poli­clin­i­co Umber­to 1 di Roma, sec­on­do cen­tro per numero di pazi­en­ti segui­ti nel­la Regione Lazio. Pro­porre, infine, il prog­et­to de “L’arte nel sangue” su tut­to il ter­ri­to­rio nazionale, trasfor­man­do­lo in un vero e pro­prio for­mat, e al con­tem­po sen­si­bi­liz­zare alla don­azione gli stu­den­ti degli ulti­mi 2 anni del­la scuo­la sec­on­daria di II gra­do attra­ver­so la creazione di un for­mat speci­fi­co. Per ulte­ri­ori infor­mazioni su bigli­et­ti e preno­tazioni, potete scri­vere a: info@goccedivita.it o al numero solo What­sApp — 349/5012880

—————
Spettacolo
Regia: Natas­cia Bonacci
Direzione artis­ti­ca: Car­men Rizzello
Spe­cial Guest:
Simone Fac­chi­ni e Gioia Abballe (maestri e core­ografi Inter­nazion­ali di tan­go argentino)
Cam­i­ci Comi­ci – “spe­cial­isti nell’arte del­la risa­ta che cura”.