La Barbuta, De Santis-De Felice: “No a famiglie rom in alloggi popolari capitolini nel Comune di Marino”

La Barbuta, De Santis-De Felice: “No a famiglie rom in alloggi popolari capitolini nel Comune di Marino”

24/09/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 336

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1511 volte!

“Appren­di­amo con pre­oc­cu­pazione quan­to sta acca­den­do in mer­i­to al cam­po noma­di La Barbu­ta, sit­u­a­to in ter­ri­to­rio capi­toli­no al con­fine con Ciampino. Nelle scorse ore, infat­ti, è sta­to avvi­a­to dal Campi­doglio lo sgombero di decine di rom e si ipo­tiz­za, come sot­to­lin­eato da alcu­ni arti­coli stam­pa, che le famiglie potreb­bero essere dis­lo­cate anche negli allog­gi popo­lari di pro­pri­età di Roma Cap­i­tale, local­iz­za­ti nel Comune di Mari­no. Si trat­ta di una pos­si­bil­ità fuori luo­go, illog­i­ca, che rispe­di­amo al mit­tente, nel­la con­sapev­olez­za mat­u­ra­ta che la sin­da­ca Rag­gi non può scari­care sul­la provin­cia, e in par­ti­co­lare sul­la nos­tra cit­tà, le ques­tioni sociali irrisolte del­la Cap­i­tale. Sen­za con­sid­er­are che quel­lo del­la ammin­is­trazione gril­li­na rap­p­re­sen­ta una azione dal mero sapere elettorale.”.

A sot­to­lin­ear­lo, in una nota, sono il can­dida­to sin­da­co Fab­rizio De San­tis e la can­di­da­ta prosin­da­co Gabriel­la De Felice, sostenu­ti in occa­sione delle elezioni ammin­is­tra­tive di Mari­no del 3 e 4 otto­bre dal­la coal­izione com­pos­ta da Fratel­li d’Italia, Cam­bi­amo-Rinasci­men­to, Cit­tà di Mari­no — Una Pag­i­na da scri­vere, Movi­men­to 2.0 De San­tis sin­da­co, Uni­ti si fa, e Mari­no Giovane