Parchi del Lazio. L’estate continua in quel di Lanuvio

Parchi del Lazio. L’estate continua in quel di Lanuvio

22/07/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 104

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 656 volte!

Un’occasione preziosa per sco­prire uno dei tesori del Lazio nel cuore del Par­co dei Castel­li Romani: Lanu­vio, l’an­ti­ca Civi­ta Lavinia!

Nell’ambito del­la rasseg­na  “I PARCHI DEL LAZIO, L’ESTATE COMINCIA QUI” idea­ta e pro­mossa dal­la Regione Lazio per far sco­prire  i “par­a­disi ter­restri” del nos­tro ter­ri­to­rio e le sue eccel­len­ze eno-gas­tro­nomiche, domeni­ca 25 luglio 2021 il Par­co Vil­la Sforza Cesari­ni ospiterà il pri­mo appun­ta­men­to dI Suoni “divi­ni” tra le radi­ci del­la nos­tra regione” ciclo di even­ti eno­logi­co-musi­calI, real­iz­za­ti in col­lab­o­razione con AIS Lazio- Asso­ci­azione Ital­iana Som­me­li­er a cura di Leeloo- infor­mazione e comu­ni­cazione con la direzione artis­ti­ca di Mat­teo D’Agostino.

Gli even­ti sono a numero chiu­so su preno­tazione obbli­ga­to­ria per con­sen­tirne lo svol­gi­men­to in sicurez­za con il rispet­to rig­oroso delle norme anti-covid.

Cul­tura con escur­sioni arche­o­logiche e pre­sen­tazioni di lib­ri; sport ed attiv­ità per bam­bi­ni con lab­o­ra­tori sul rici­clo; degus­tazioni dei vini del ter­ri­to­rio e dei prodot­ti di Natu­ra in Cam­po, spet­ta­co­lo musi­cale ded­i­ca­to al rispet­to del­la natu­ra e alla buone pratiche del rici­clo: ecco tut­ti gli ele­men­ti che ren­der­an­no ques­ta gior­na­ta indi­men­ti­ca­bile e con­sen­ti­ran­no di conoscere le bellezze e le eccel­len­ze del Par­co dei Castel­li Romani.

Tutte le attiv­ità sono gra­tu­ite con preno­tazione obbligatoria.

Esprime sod­dis­fazione per l’inizia­ti­va l’Am­min­is­trazione Comu­nale di Lanu­vio attra­ver­so le parole del­l’Asses­sore alla Cul­tura e agli Even­ti Alessan­dro De San­tis e a quelle del­l’Asses­sore al Tur­is­mo Vale­ria Vigli­et­ti: “Siamo ono­rati che il Par­co dei Castel­li Romani e la Regione Lazio abbiano scel­to la splen­di­da loca­tion di Vil­la Sforza per orga­niz­zare una man­i­fes­tazione di grande liv­el­lo. L’au­gu­rio è che questo pos­sa essere il pri­mo di una serie di even­ti comu­ni in gra­do di pot­er val­oriz­zare le eccel­len­ze del nos­tro mag­nifi­co territorio”.

Il pro­gram­ma:

Ore 8.30- 12.30

PEDALATA CICLOTURISTICA GUIDATA DEL TOUR DEGLI IMPERATORI. 

PERCORSO CALIGOLA. 

Itin­er­ario tra natu­ra e sto­ria. Appun­ta­men­to da Piaz­za Car­lo Fontana. I parte­ci­pan­ti devono essere dotati di bici pro­pria. Carat­ter­is­tiche del per­cor­so: 1000 mt di dis­liv­el­lo per 45 km, adat­to a per­sone esperte. Preno­tazione obbli­ga­to­ria  al 393. 1667175 entro il 23 /07  ore 20.Max 20 persone.

A cura di Team Civi­ta Bike.


Ore 10, 17 e 20 

VISITE GUIDATE ARCHEOLOGICHE GRATUITE  ALLA SCOPERTA DI VILLA SFORZA CESARINI E LA SALA DELLE COLONNE, TEMPIO DI GIUNONE, SALE DEL SERPENTE.

Parten­za da Vil­la Sforza Cesari­ni dove si vis­iterà la sala delle Colonne e il ter­raz­za­men­to occi­den­tale del san­tu­ario di Giunone Sospi­ta con il cosid­det­to antro del ser­pente.  La sec­on­da tap­pa del­la visi­ta riguarderà il tem­pio di Giunone Sospi­ta ( fase tar­do-arcaica e medio-repub­bli­cana).  Terza e ulti­ma tap­pa alla sala del­la stipe di Pantanacci/sala del serpente.

Max 20 per­sone a gruppo

Preno­tazione obbli­ga­to­ria: luca.attenni@comune.lanuvio.rm.it — 0693789237

Ore 12 — 22

AREA MERCATO CON I PRODUTTORI DI NATURA IN CAMPO E PRODUTTORI DEL PARCO DEI CASTELLI ROMANI NEL PARCO DELLA RIMEMBRANZA.

Ingres­so libero con l’obbligo del rispet­to del dis­tanzi­a­men­to e con il divi­eto di assem­bra­men­to. Con­trol­li all’ingresso.

Ore 10- 22

PROIEZIONE DI VIDEO CHE RACCONTANO IL TERRITORIO ALL’INTERNO DELLA VILLA SFORZA CESARINI
Alba­lon­ga 5000 anni di sto­ria a cura di Roc­co Lutrario
Prog­et­to Albanus. Den­tro l’antico emissario.
Un doc­u­men­tario di Mas­si­mo D’Alessandro ASSO — HYPOGEA

Ore 11- 13 e 15- 19
LABORATORIO MATERIALI RICICLATI PER BAMBINI  a cura di Appha Onlus

Par­co del­la Rimembranza

Max 6 bim­bi alla volta

Preno­tazione obbli­ga­to­ria all’indirizzo appha@tiscali.it

Ore 18 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LANUVIO GUIDA PER IL VIAGGIATORE”
DI LUCA ATTENNI. VILLA SFORZA CESARINI

Con Donatel­la Anso­vi­ni — gior­nal­ista tgr­Lazio, respon­s­abile del­la rubri­ca Grand’Arte 

Inter­viene l’autore

Max numero 50  SU PRENOTAZIONE AL LINK:

https://tinyurl.com/LanuvioPomeriggio o alla mail viviiparchi@gmail.com

Ore 19 — 21 

RITORNO AL FUTURO: ALLA SCOPERTA DELLE ECCELLENZE  ENOGASTRONOMICHE DEI CASTELLI ROMANI E DELLA LORO EVOLUZIONE.- VILLA SFORZA CESARINI
Pre­sen­tazione a cura di AIS Lazio — Asso­ci­azione Ital­iana Som­me­li­er e di Natu­ra In Campo

Degus­tazione in sicurezza
Saran­no degus­ta­ti anche i prodot­ti di Cibaria di Roc­co Lutrario.

MAX 50 per­sone SU PRENOTAZIONE AL LINK

https://tinyurl.com/LanuvioPomeriggio  o alla mail viviiparchi@gmail.com

Ore 21- 22 

CONCERTO  ORQUESTA REUSÓNICA TRÍO — VILLA SFORZA CESARINI
Un prog­et­to dal­l’in­cred­i­bile valen­za musi­cale e ambi­en­tale allo stes­so tem­po. L’Orques­ta Reuson­i­ca Trio pro­pone una riscop­er­ta del­la mate­ria per il suo riu­so ma con un’AVVERTEN­ZA: anche se gli stru­men­ti usati nascono dal­la trasfor­mazione, quin­di dal­la sec­on­da vita di altri ogget­ti di uso comune, qui par­liamo di VERA MUSICA. I 3 musicisti che la com­pon­gono suon­er­an­no con stru­men­ti auto­costru­iti con mate­ri­ali rici­clati e recu­perati che nor­mal­mente ven­gono scar­tati o uti­liz­za­ti per altro.

Max 120 per­sone. LINK PER LA PRENOTAZIONE
https://tinyurl.com/LanuvioConcertoOrt o alla mailviviiparchi@gmail.como