ROMA, CAMBIAMO: “DISASTRO RAGGI SU MOBILITÀ E TRASPORTI”

ROMA, CAMBIAMO: “DISASTRO RAGGI SU MOBILITÀ E TRASPORTI”

26/05/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 421

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1612 volte!

“La sin­da­ca Vir­ginia Rag­gi e l’amministrazione del Movi­men­to Cinque Stelle in Campi­doglio sono da boc­cia­re su tut­ta la lin­ea in mate­ria di trasporti e infra­strut­ture. Come sot­to­lin­eano anche oggi le cronache medi­atiche, infat­ti, a sof­frire par­ti­co­lar­mente sono le due linee del­la met­ro­pol­i­tana di Roma, spes­so off lim­its per i dis­abili e per chi ha prob­le­mi di deam­bu­lazione: tra scale mobili ed ele­va­tori fer­mi o non oper­a­tivi, sono davvero numerose le stazioni che pre­sen­tano crit­ic­ità. Men­tre fer­mate, come metro Cas­tro Pre­to­rio e Poli­clin­i­co, con­tin­u­ano a rimanere anco­ra chiuse. Un con­testo di mobil­ità allar­mante, pre­oc­cu­pante, e che tes­ti­mo­nia l’inefficienza ammin­is­tra­ti­va e la man­ca­ta piani­fi­cazione del­la sin­da­ca Vir­ginia Rag­gi, che ha con­seg­na­to ai romani un trasporto pub­bli­co non deg­no di una grande cap­i­tale euro­pea, come Roma. La nos­tra cit­tà non meri­ta tut­to questo”.
Così, in una nota, il comi­ta­to pro­mo­tore “Cam­bi­amo con Toti” Roma.