Roma 2021. Unico simbolo per Cambiamo con Toti, Udc, Pli e Cantiere Italia

Roma 2021. Unico simbolo per Cambiamo con Toti, Udc, Pli e Cantiere Italia

06/05/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 250

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1035 volte!

Roma, 06 mag — (Nova) — Dopo l’avvio del tavo­lo di con­fron­to avvi­a­to nel­la set­ti­mana scorse su impul­so dei ver­ti­ci nazion­ali di Cam­bi­amo con Toti e Unione di Cen­tro, insieme agli ami­ci del Pli, di Cantiere Italia, par­ti­to Roma nord e lista Civi­ca per Roma, han­no for­mal­iz­za­to un tavo­lo politi­co per la costruzione di una lista comune alle elezioni comu­nali di Roma 2021. “La cit­ta’ di Roma ha bisog­no di un nuo­vo sin­da­co in gra­do di ren­der­la com­pet­i­ti­va con le gran­di cap­i­tali europee, trop­pi gli errori del­la giun­ta Rag­gi”, si legge in una nota con­giun­ta. La riu­nione a cui han­no parte­ci­pa­to il sen. Anto­nio Sac­cone seg­re­tario regionale Udc, il respon­s­abile nazionale del­l’or­ga­niz­zazione di Cam­bi­amo, Adri­ano Palozzi, il seg­re­tario regionale di Cam­bi­amo, Mario Abbruzzese, il seg­re­tario romano del Pli, Luca Sebas­tiani e il pres­i­dente del movi­men­to Cantiere Italia, Ger­ar­do Valen­ti­ni, si e’ con­clusa con la deci­sione di avviare una serie di con­fron­ti con tutte le forze  politiche e civiche che con­di­vi­dono l’am­bizione di dare una  reale svol­ta alla citta’.

“La nos­tra col­lo­cazione nat­u­rale e’ il cen­trode­stra e spe­ri­amo che si avvii un con­fron­to serio e sereno per dare alla cap­i­tale d’I­talia una gui­da che rap­p­re­sen­ti la nos­tra parte polit­i­ca, ma dob­bi­amo con­statare, ad oggi, l’assen­za di un tavo­lo politi­co del cen­trode­stra. Abbi­amo trova­to molti pun­ti in comune: la lib­er­ta’, la dig­ni­ta’ del­la per­sona, la respon­s­abili­ta’, la com­pe­ten­za e la legali­ta’ che sono alla base del nos­tro modo di pen­sare la polit­i­ca — con­tin­ua la nota con­giun­ta — e da questi pun­ti par­ti­ra’ la nos­tra pro­pos­ta polit­i­ca ed ammin­is­tra­ti­va. Il tavo­lo e’ aper­to anche ad altri sogget­ti che con­di­vi­dono con noi le stesse sen­si­bili­ta’ e siamo cer­ti che gia’ dai prossi­mi giorni nuove espe­rien­ze arric­chi­ran­no la nos­tra pro­pos­ta polit­i­ca”. Al ter­mine del­l’in­con­tro si e’ for­mal­iz­za­to un grup­po di lavoro che avra’ il com­pi­to di scri­vere il pro­gram­ma per la cit­ta’ e di com­porre la lista per il Comune di Roma e per tut­ti i municipi: ne fan­no parte Mas­si­mo Pezzel­la, seg­re­tario cit­tadi­no di Cam­bi­amo!, Rober­to Ric­car­di seg­re­tario cit­tadi­no del­l’Udc, Luca Sebas­tiani, seg­re­tario cit­tadi­no del Pli, Vin­cen­zo Frat­ta, coor­di­na­tore romano di Cantiere Italia, Fed­er­i­ca Ciampa per l’as­so­ci­azione Par­ti­to Roma Nord e Mau­r­izio Paone per Roma  Lista Civica.