ROMA, CAMBIAMO: “ASCOLTARE ISTANZE VIGILI DEL FUOCO. SITUAZIONE PREOCCUPANTE”

ROMA, CAMBIAMO: “ASCOLTARE ISTANZE VIGILI DEL FUOCO. SITUAZIONE PREOCCUPANTE”

03/05/2021 0 Di Marco Montini

Hits: 71

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 332 volte!

“Siamo molto pre­oc­cu­pati in mer­i­to alla recente denun­cia medi­at­i­ca del sin­da­ca­to Conapo Roma che ha evi­den­zi­a­to le caren­ze di uomi­ni e mezzi, a cui è costret­ta da tem­po la cat­e­go­ria. Un tema del­i­ca­to, attualis­si­mo e che assume anco­ra più ril­e­van­za se si con­sid­era la com­p­lessità e la vastità del ter­ri­to­rio del­la Cap­i­tale. Per Cam­bi­amo la sicurez­za rap­p­re­sen­ta una fon­da­men­tale pri­or­ità ammin­is­tra­ti­va, per ques­ta ragione aus­pichi­amo che le autorità com­pe­ten­ti lavorino con rapid­ità e con­cretez­za al fine di reperire le nec­es­sarie risorse eco­nomiche e ad atti­vare un pro­gram­ma serio e strut­tura­to di inter­ven­ti: bisogna ridare dig­nità e certez­za a una cat­e­go­ria pro­fes­sion­ale, quo­tid­i­ana­mente a lavoro per la tutela di comu­nità e territorio”.

Così, in una nota, il comi­ta­to pro­mo­tore Cam­bi­amo Roma.