OLTRE 30 VOLONTARI DI MARINO APERTA A SUPPORTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOCALE

OLTRE 30 VOLONTARI DI MARINO APERTA A SUPPORTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOCALE

30/03/2021 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 623 volte!

OLTRE 30 VOLONTARI DI MARINO APERTA A SUPPORTO DELLA PROTEZIONE CIVILE LOCALE

 

Nel­la gior­na­ta di saba­to 27 mar­zo si è svol­ta la rac­col­ta di generi di pri­ma neces­sità da parte del GCAC (Grup­po Coor­di­na­to delle Asso­ci­azioni e Comi­tati) di Mari­no che insieme al grup­po di Pro­tezione Civile, Croce Rossa Col­li Albani e Car­i­tas han­no vis­to imp­ie­gati oltre 150 volontari.

Mari­no Aper­ta, ader­ente al PEC (Piano di Emer­gen­za Comu­nale) e facente parte del GCAC ha con­tribuito con oltre 30 volon­tari dis­tribuiti davan­ti ai 10 super­me­r­cati del ter­ri­to­rio e in appog­gio alle tre Car­i­tas di Mari­no Cen­tro, San­ta Maria delle Mole e Frattocchie.

Grande, anche sta­vol­ta, la gen­erosità dimostra­ta da parte del­la cit­tad­i­nan­za. Numero­sis­si­mi gli scat­oloni di generi rac­colti e stoc­cati pres­so le Car­i­tas, che di con­cer­to con i servizi sociali del Comune, provved­er­an­no alla dis­tribuzione alle famiglie in difficoltà.

Ci per­ven­gono i ringrazi­a­men­ti del­la D.ssa Gior­gia Gal­li, coor­di­na­trice del prog­et­to SPESS e pres­i­dente del Comi­ta­to Tec­ni­co Sci­en­tifi­co COVID a Mari­no, nonché del Comune di Mari­no tramite l’Asses­sore ai servizi sociali Bar­bara Cerro.

Mari­no Aper­ta Aps è sta­ta una delle asso­ci­azioni pro­motri­ci del Piano di Emer­gen­za Comu­nale nel 2016 a Mari­nocon­tribuen­do in modo impor­tante alla sua redazione parte­ci­pa­ta e com­ple­ta­mente gratuita.

Ivana Chio­do