S. Maria delle Mole/Marino: Invito a firmare proposta di legge popolare contro fascismo e nazismo. Il presidente l’ha già fatto

S. Maria delle Mole/Marino: Invito a firmare proposta di legge popolare contro fascismo e nazismo. Il presidente l’ha già fatto

16/02/2021 0 Di Maurizio Aversa

Hits: 419

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2065 volte!


“Ieri, in buona com­pag­nia, ho fir­ma­to pres­so l’ufficio elet­torale del Comune di Mari­no a Palaz­zo Colon­na, la Pro­pos­ta di legge popo­lare “Norme con­tro la pro­pa­gan­da e dif­fu­sione di mes­sag­gi inneg­gianti a fas­cis­mo e nazis­mo”. – dichiara il Pres­i­dente di Acab/BiblioPop APS, Ser­gio San­ti­nel­li — . Ero in buona com­pag­nia, per­ché nei pochi minu­ti che sono occor­si per atten­dere il turno di fir­ma a sosteg­no del­la legge, ave­vo affi­an­co a me una gio­vane cop­pia di S. Maria delle Mole; un gio­vane di Mari­no, un diri­gente del PCI e un noto scrit­tore mari­nese. Questo moto nat­u­rale, spon­ta­neo, che pure in assen­za di cam­pagne mirate sui media, ma col sem­plice pas­s­aparo­la, coglie nell’intimo la volon­tà di tan­tis­si­mi cit­ta­di­ni gio­vani e meno gio­vani, sec­on­do me – aggiunge il Pres­i­dente San­ti­nel­li – sta a sig­nifi­care che la sed­i­men­tazione demo­c­ra­t­i­ca, sep­pure appar­ente­mente appan­na­ta e minori­taria in alcu­ni frangen­ti politi­ci, elet­torali o nei rac­con­ti dei media, al con­trario è ben viva e veg­e­ta. Pro­prio per non las­cia­re nul­la al caso, pos­so già annun­cia­re di pren­dere impeg­no a nome di Acab/BiblioPop APS, non appe­na sarà pos­si­bile, di orga­niz­zare pres­so Bib­lioPop, a S. Maria delle Mole, insieme ad ANPI e alle forze politiche e organ­is­mi demo­c­ra­ti­ci e antifascisti, la pre­sen­tazione del­la legge popo­lare e la rac­col­ta di firme a sostegno”.

Mon­u­men­to ricor­do del­la strage di San­t’An­na di Stazze­ma, il cui sin­da­co, oggi, è tra i pro­mo­tori del­la lep­pe popo­lare con­tro nazis­mo e fascismo.