VICENDA MULTISERVIZI MARINO, PALOZZI: “PROSCIOLTO DA ACCUSA DI PECULATO. CONFERMATA CORRETTEZZA MIE AZIONI”

VICENDA MULTISERVIZI MARINO, PALOZZI: “PROSCIOLTO DA ACCUSA DI PECULATO. CONFERMATA CORRETTEZZA MIE AZIONI”

14/01/2021 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 920 volte!

“Nel­la gior­na­ta di oggi, la Procu­ra del­la Repub­bli­ca di Vel­letri, con­div­i­den­do pien­amente la tesi del­la mia dife­sa, ha provve­du­to al prosciogli­men­to ex arti­co­lo 129 c.p.p., in relazione alla con­tes­tazione di pec­u­la­to in mer­i­to alla vicen­da del pre­sun­to uti­liz­zo impro­prio di un mez­zo del­la Mul­ti­servizi dei Castel­li di Mari­no. Sono molto sod­dis­fat­to per questo pro­nun­ci­a­men­to che riconosce e tes­ti­mo­nia la totale liceità e la totale cor­ret­tez­za del­la mie azioni. In questi cinque anni di vicen­da legale, come sem­pre i soli­ti gius­tizial­isti han­no riem­pi­to gior­nali e social net­work di com­men­ti beceri e fal­si, e per l’ennesima vol­ta sono sta­ti silen­ziati da un pro­nun­ci­a­men­to inequiv­o­ca­bile, come del resto era già accadu­to per la vicen­da Cotral, anche lì assolto con for­mu­la piena per­ché il fat­to non sus­siste. Il prosciogli­men­to da parte del­la Procu­ra resti­tu­isce cer­ta­mente tran­quil­lità e seren­ità a me e a tutte le per­sone che mi sostengono”.
Così, in una nota, il con­sigliere regionale del Lazio, Adri­ano Palozzi.