CORONAVIRUS: ASSOTUTELA “CONTE E ZINGARETTI ASCOLTINO COMMERCIANTI”

CORONAVIRUS: ASSOTUTELA “CONTE E ZINGARETTI ASCOLTINO COMMERCIANTI”

18/12/2020 0 Di Marco Montini

Hits: 71

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 504 volte!

“Con­sigliamo viva­mente al pre­mier Con­te e al seg­re­tario nazionale del pd Zin­garet­ti, nonche’ pres­i­dente del­la Regione Lazio, di ascoltare con atten­zione il gri­do d’al­larme lan­ci­a­to da Con­fe­ser­centi, durante l’assem­blea annuale. Alcu­ni dati sono pre­oc­cu­pan­ti: pen­si­amo alle crit­ici­ta’ sul cash­back, alla riduzione ver­tig­i­nosa dei con­su­mi nel 2020, oppure alle perdite reg­is­trate quest’an­no dagli eser­cizi commerciali.
Dal­l’anal­isi, e’ emer­so anche uno sce­nario futuro tut­t’al­tro che roseo: infat­ti in caso di lock­down nel peri­o­do natal­izio, per le tante pic­cole e medie aziende sarebbe un colpo duris­si­mo; inoltre sono state evi­den­zi­ate for­ti per­p­lessi­ta’ anche sul­l’­ef­fi­ca­cia delle nuove norme sul cred­i­to. La situ­azione, dunque, e’ molto com­p­lessa e seria: il gov­er­no in prim­is e la mag­gio­ran­za gial­lorossa dovreb­bero riflet­tere su quan­to ripor­ta­to da col­oro che vivono quo­tid­i­ana­mente i prob­le­mi dovu­ti all’e­mer­gen­za coro­n­avirus. Il nos­tro tes­su­to pro­dut­ti­vo, a tut­ti i liv­el­li, sta incon­tran­do pro­fonde dif­fi­col­ta’. Ma cio’ che pre­oc­cu­pa par­ti­co­lar­mente, e’ soprat­tut­to l’assen­za di politiche mirate e di tem­pi cer­ti e rapi­di”. Cosi, in una nota, il pres­i­dente di Asso­tutela Emi Mar­i­ta­to e l’avvo­ca­to del­la asso­ci­azione Angela Leonardi.