Marino. I socialisti di Marino e la coalizione di sinistra coi comunisti si sono incontrati per valutazioni politiche e programmatiche.

Marino. I socialisti di Marino e la coalizione di sinistra coi comunisti si sono incontrati per valutazioni politiche e programmatiche.

14/12/2020 1 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2230 volte!


Il PSI e Essere Mari­no, la coal­izione com­pren­dente il PCI, si sono incon­trati su invi­to di quest’ultimi, lo scor­so 9 dicem­bre, pres­so Bib­lioPop gen­tile­mente con­ces­sa dal­la stes­sa. Ogget­to dell’incontro è sta­to l’esame dei pro­gram­mi per la cit­tà in vista delle elezioni pre­viste nel­la prossi­ma pri­mav­era. Si è potu­to con­statare la piena con­ver­gen­za su temi fon­da­men­tali per la vita del­la cit­tà come l’urbanistica, la san­ità, l’economia locale in otti­ca di ricadute per il lavoro, in una visione di com­p­lessi­vo ruo­lo cul­tur­ale del­la cit­tà nei Castel­li romani e nel­la Cit­tà Metropolitana.

Fabio Mes­ti­ci, PSI Marino


Non sec­on­dari sono sta­ti i temi, da trop­po tem­po assen­ti in cit­tà, del­la legal­ità, del­la trasparen­za e del­la parte­ci­pazione demo­c­ra­t­i­ca dei cit­ta­di­ni. Si è reg­is­tra­ta una dis­tan­za tra gli obi­et­tivi politi­ci da perseguire nel­la prossi­ma tor­na­ta elet­torale: i Social­isti riten­gono fon­da­men­tale l’unità del cen­trosin­is­tra; unità perseguibile solo par­tendo dal­la idee pro­gram­matiche e non dal­la scelta del can­dida­to Sindaco.

Mau­ro Avel­lo, por­tav­oce di Essere Marino


Essere Mari­no, ha sot­to­lin­eato la neces­sità di favorire con­ver­gen­ze alter­na­tive alla espe­rien­za attuale e con­trap­poste alle varie propo­sizioni del­la destra, comunque non con­fin­abili all’interno del cen­trosin­is­tra così come conosci­u­to oggi. L’incontro ha cos­ti­tu­ito comunque un momen­to pos­i­ti­vo di dial­o­go e di con­fron­to, ele­men­ti fon­da­men­tali in una Repub­bli­ca demo­c­ra­t­i­ca come quel­la dis­eg­na­ta dal­la car­ta cos­ti­tuzionale, che nel­la nos­tra cit­tà dal­la forte con­no­tazione antifascista e resisten­ziale è sto­ria e prat­i­ca polit­i­ca e amministrativa.