Gal Castelli Romani e Monti Prenestini, webinar dedicato al bando sulla Cooperazione per il Turismo Rurale

Gal Castelli Romani e Monti Prenestini, webinar dedicato al bando sulla Cooperazione per il Turismo Rurale

18/11/2020 0 Di Fabio Orfei

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 160 volte!

Dalle attiv­ità di stu­di e ricerche che inter­es­sano il ter­ri­to­rio del GAL dei Castel­li Romani e Mon­ti Pren­es­ti­ni, nascono due inizia­tive: la pre­sen­tazione delle oppor­tu­nità di finanzi­a­men­to per il tur­is­mo rurale attra­ver­so un Webi­nar e un’inchiesta riv­ol­ta agli oper­a­tori eco­nomi­ci pro­tag­o­nisti del­la fil­iera del turismo.

Il Webi­nar “Le comu­nità di prog­et­to per il turismo”

Il GAL Castel­li Romani e Mon­ti Pren­es­ti­ni invi­ta gli oper­a­tori del ter­ri­to­rio a parte­ci­pare mer­coledì 25 novem­bre 2020 al Webi­nar ded­i­ca­to al ban­do sul­la Coop­er­azione per il Tur­is­mo Rurale che si ter­rà in diret­ta sul­la pag­i­na face­book del GAL alle ore 17:00.

Link per parte­ci­pare al Live webi­nar: https://zoom.us/webinar/register/WN_XLIqm3-eSeOqD-XV-qMCCQ

Nel cor­so del­la diret­ta si anal­izzer­an­no le carat­ter­is­tiche e le pos­si­bil­ità offerte dal Ban­do che scadrà l’8 feb­braio 2021. Il ban­do finanzia le forme di coop­er­azione tra le imp­rese che oper­a­no nel tur­is­mo e i pic­coli pro­dut­tori agri­coli del ter­ri­to­rio del GAL, con l’obiettivo di creare prog­et­ti per miglio­rare l’accoglienza tur­is­ti­ca, ren­dere più attrat­tivi i nos­tri borghi e le nos­tre aree nat­u­rali, offren­do nuovi servizi tur­is­ti­ci legati al tur­is­mo rurale, all’enogastronomia, alla natu­ra e vacan­za attiva.

Il regime di aiu­to per ques­ta misura prevede il finanzi­a­men­to del 100% delle spese sostenute, con un cos­to mas­si­mo ammis­si­bile di 50.000,00 € a prog­et­to, e pun­ta a sti­mo­lare una rispos­ta da parte delle imp­rese locali, soprat­tut­to in un momen­to così com­p­lesso, pro­po­nen­do come modal­ità di lavoro la real­iz­zazione di COMUNITÀ DI PROGETTO.

L’inchiesta

Pub­bli­ca­ta sul sito del GAL e i canali social l’inchiesta su bisog­ni e pro­poste del com­par­to turistico.

Link all’inchiesta: https://forms.gle/ezsJRBigL7uhoPc28

L’iniziativa vuole indi­vid­uare gli inter­ven­ti più utili per affrontare il nuo­vo sce­nario causato dall’emergenza pan­dem­i­ca in occa­sione del­la pub­bli­cazione dei ban­di speci­fi­ci per la Tipolo­gia di Oper­azione 19.2.1 16.3.1 e 16.4.1.

In un ter­ri­to­rio voca­to al tur­is­mo la crisi si è subito riv­e­la­ta anche di natu­ra eco­nom­i­ca e sociale e ques­ta indagine vuole essere una modal­ità per riv­i­tal­iz­zare la des­ti­nazione, tenu­to con­to che il tur­is­mo di prossim­ità sarà un trend emer­gente nel prossi­mo anno. Per questo si vuole orga­niz­zare la des­ti­nazione rispon­den­do nel breve e medio peri­o­do a speci­fiche esi­gen­ze di pro­mozione e com­mer­cial­iz­zazione del prodot­to. L’inchiesta ben si inte­gra, da questo pun­to di vista, con la strate­gia di svilup­po e accoglien­za tur­is­ti­ca del GAL e con l’approccio col­lab­o­ra­ti­vo basato su prog­et­ti di coop­er­azione fra attori riu­ni­ti in una for­mu­la defini­ta COMUNITÀ DI PROGETTO.

Il ques­tionario avrà anche la fun­zione di rac­cogliere man­i­fes­tazioni di inter­esse per l’adesione al dis­ci­pli­nare del Club di prodot­to “tur­is­mo enogas­tro­nom­i­co” nonché degli ulte­ri­ori club di prodot­to in fase di prog­et­tazione: natu­ra e sport, cul­tura e tradizioni locali.

Gra­zie al prog­et­to Terre Ospi­tali si è già real­iz­za­to un pri­mo club di prodot­to qual­i­f­i­can­do le oppor­tu­nità e le attrat­tive enogas­tro­nomiche del ter­ri­to­rio. “Taste Castel­li Romani” è infat­ti il pri­mo club di prodot­to ded­i­ca­to all’enogastronomia nel­la Regione Lazio che ha vis­to la creazione di un dis­ci­pli­nare con­di­vi­so che ha per­me­s­so di rac­cogliere un’offerta tur­is­ti­ca di qualità.

Queste inizia­tive, pro­prie dell’azione del GAL in lin­ea con l’approccio LEADER per lo svilup­po “dal bas­so”, rap­p­re­sen­tano in questo momen­to stori­co par­ti­co­lare uno stru­men­to dinam­i­co al servizio di un ter­ri­to­rio vas­to e arti­co­la­to come quel­lo dei Castel­li Romani e dei Mon­ti Prenestini.

Tenu­to con­to dell’importanza del­la ril­e­vazione per il ter­ri­to­rio e del­la facil­ità di acces­so e di com­pi­lazione dell’inchiesta, si aus­pi­ca la più ampia con­di­vi­sione e col­lab­o­razione da parte di tut­ti gli oper­a­tori del­la fil­iera del turismo.

Per con­tat­ti: galcastelli@galcastelli.it – tele­fono 0694074255

Link per con­sultare e scari­care i ban­di dal sito del GAL: https://www.galcastelli.it/bandi/

 

Cosa sono i club di prodotto

I club di prodot­to rac­col­go­no, in modal­ità coer­ente all’immagine del­la des­ti­nazione, i più sig­ni­fica­tivi itin­er­ari pae­sag­gis­ti­ci, architet­toni­ci, mon­u­men­tali, nat­u­ral­is­ti­ci, sportivi ed enogas­tro­nomi­ci, rap­p­re­sen­tan­do non solo un’offerta tur­is­ti­ca inno­v­a­ti­va, selezion­a­ta e tem­atiz­za­ta in gra­do di garan­tire un ele­va­to liv­el­lo qual­i­ta­ti­vo dei servizi offer­ti dai sogget­ti coin­volti, ma sono anche una modal­ità estrema­mente fun­zionale per i buy­er (riven­di­tori di servizi tur­is­ti­ci, tour oper­a­tor, on line trav­el agency e piattaforme di e‑commerce) di attin­gere ai prodot­ti tur­is­ti­ci del ter­ri­to­rio con inter­locu­tori qualificati.