Si riaprono nuove possibilità di finanziamento per i bandi dedicati alla Cooperazione del GAL Castelli Romani e Monti Prenestini

Si riaprono nuove possibilità di finanziamento per i bandi dedicati alla Cooperazione del GAL Castelli Romani e Monti Prenestini

13/11/2020 0 Di Fabio Orfei

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 150 volte!

Nuove oppor­tu­nità di finanzi­a­men­to per le aziende dei Castel­li Romani e Mon­ti Pren­es­ti­ni. Il GAL ha pub­bli­ca­to l’11 novem­bre i ban­di ded­i­cati ai prog­et­ti di coop­er­azione tra le imp­rese del ter­ri­to­rio, sui temi del tur­is­mo rurale e del­la val­oriz­zazione delle pro­duzioni tipiche locali tramite la fil­iera corta.

I ban­di rien­tra­no nel­la Tipolo­gia di Oper­azione 19.2.1 16.3.1 e 16.4.1. del Piano di Svilup­po Locale del GAL e han­no sca­den­za pre­vista per feb­braio del prossi­mo anno. L’obiettivo è quel­lo di sup­port­are le imp­rese che oper­a­no nel tur­is­mo e i pic­coli pro­dut­tori agri­coli, in prog­et­ti inno­v­a­tivi per miglio­rare l’accoglienza del vis­i­ta­tore e ren­dere più attrat­ti­vo il nos­tro ter­ri­to­rio attra­ver­so la creazione di nuovi servizi al tur­ista e al consumatore.

Il regime di aiu­to per queste mis­ure prevede finanzi­a­men­to del 100% delle spese sostenute e pun­ta a sti­mo­lare una rispos­ta da parte delle imp­rese locali, in un momen­to così com­p­lesso, pro­po­nen­do come modal­ità di lavoro la costruzione di vere e pro­prie comu­nità di prog­et­to.

 

I DUE BANDI PUBBLICATI DAL GAL 

- Tipolo­gia di Oper­azione 19.2.1 16.3.1 — Coop­er­azione tra pic­coli oper­a­tori per orga­niz­zare pro­ces­si di lavoro in comune e con­di­videre impianti e risorse e per lo svilup­po e/o com­mer­ciale di servizi tur­is­ti­ci sul tur­is­mo rurale.

- Tipolo­gia di Oper­azione 19.2.1 16.4.1 — Sosteg­no alla coop­er­azione oriz­zon­tale e ver­ti­cale tra gli attori del­la cate­na di approvvi­gion­a­men­to per la creazione e lo svilup­po di fil­iere corte e mer­cati locali e per le attiv­ità di pro­mozione in un con­testo locale rel­a­ti­va­mente allo svilup­po di fil­iere corte e di mer­cati locali.

 

PER CONOSCERE I BANDI E LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per conoscere le nuove oppor­tu­nità di finanzi­a­men­to messe a dis­po­sizione da questi due ban­di, date le attuali dis­po­sizioni san­i­tarie che vietano l’organizzazione di incon­tri pub­bli­ci, il GAL orga­nizzerà due incon­tri pub­bli­ci on line.

Nel cor­so dei webi­nar sarà pos­si­bile avere infor­mazioni dal­la strut­tura tec­ni­ca del GAL, appro­fondi­men­ti da esper­ti di set­tore ma soprat­tut­to pre­sentare le idee prog­et­to da parte delle imprese.

Il pri­mo appun­ta­men­to è pre­vis­to per il 25 NOVEMBRE

La diret­ta stream­ing si svol­gerà sul­la pag­i­na Face­book del GAL.

Per parte­ci­pare agli incon­tri ver­rà cre­ato nei prossi­mi giorni, sul sito e sulle piattaforme social del GAL, l’evento per iscriver­si e parte­ci­pare ai webinar.

 

IL LINK PER SCARICARE I BANDI

Sarà pos­si­bile con­sultare e scari­care i ban­di sul nuo­vo sito inter­net del GAL

https://www.galcastelli.it/bandi/